deflettometro

uno vale uno - le recchie sono due

Re: deflettometro

Messaggio da leggereda tran quoc » 16 set 2019, 8:18

carlochiarelli

Messaggio Re: Fabrizio Calabrese e le misure (JBL 4307)

Che poi le riflessioni in ambiente non siano correlate mi giunge proprio nuova. Quell’uomo è un genio: sta riscrivendo le leggi della fisica!
Vuole subellare lo stesso maestro majandi dell'AES !




io ritengo che quello della recchia sia il più grande OSSERVATORIO al mondo

ci si osserva di tutto...

e comunque: cazzi e chiarelli fanno i postulati belli
chiarelli senza cazzi fanno i postulati pazzi
A l’alta fantasia qui mancò possa;
ma già volgeva il mio disio e ’l velle,
sì come rota ch’igualmente è mossa,

l’amor che move il sole e l’altre stelle.
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 92483
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: deflettometro

Messaggio da leggereda tran quoc » 16 set 2019, 8:21


carlochiarelli


Messaggio Re: Fabrizio Calabrese e le misure (JBL 4307)

Padre ho peccato: ho dato una occhiata al forum di FC è devo dire che la definizione di correlazione ha preso nuove vie!
anche il romore rosa correlato che però non ho letto.
Fortuna che nelle analisi che facciamo la correlazione incrociata ( cross Correlation ) funziona ancora.
mi sconquisia la faccenda dello smanaccio che il calabrese ha rubbato al majandi e bon bon lo lo denuncia al capitolo LESSICO
Secondo me a Bracciano c’è una forte deformazione dello spazio - tempo.
A l’alta fantasia qui mancò possa;
ma già volgeva il mio disio e ’l velle,
sì come rota ch’igualmente è mossa,

l’amor che move il sole e l’altre stelle.
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 92483
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: deflettometro

Messaggio da leggereda tran quoc » 16 set 2019, 8:24

Fortuna che nelle analisi che facciamo


contempliamo questo tempo sospeso
questa calma di vento

fortuna.....

solo passaggi e passaggi
passaggi di tempo
ore infinite come costellazioni e onde

spietate come gli occhi della memoria
altra memoria e non basta ancora
cose svanite facce e poi il futuro
A l’alta fantasia qui mancò possa;
ma già volgeva il mio disio e ’l velle,
sì come rota ch’igualmente è mossa,

l’amor che move il sole e l’altre stelle.
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 92483
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: deflettometro

Messaggio da leggereda tran quoc » 16 set 2019, 8:25

saranno scontri
saranno cacce coi cani e coi cinghiali
saranno rincorse morsi e affanni per mille anni
mille anni al mondo mille ancora
A l’alta fantasia qui mancò possa;
ma già volgeva il mio disio e ’l velle,
sì come rota ch’igualmente è mossa,

l’amor che move il sole e l’altre stelle.
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 92483
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: deflettometro

Messaggio da leggereda tran quoc » 16 set 2019, 8:26

mi sono visto che ridevo
mi sono visto di spalle che partivo
ti saluto dai paesi di domani
A l’alta fantasia qui mancò possa;
ma già volgeva il mio disio e ’l velle,
sì come rota ch’igualmente è mossa,

l’amor che move il sole e l’altre stelle.
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 92483
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: deflettometro

Messaggio da leggereda tran quoc » 16 set 2019, 8:27

sono giorni di finestre adornate

canti di stagione
anime salve in terra e in mare



solo il poeta è profeta....

e sbarchi...
A l’alta fantasia qui mancò possa;
ma già volgeva il mio disio e ’l velle,
sì come rota ch’igualmente è mossa,

l’amor che move il sole e l’altre stelle.
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 92483
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: deflettometro

Messaggio da leggereda tran quoc » 16 set 2019, 8:30

la scimmia del quarto Reich
ballava la polka sopra il muro
e mentre si arrampicava
le abbiamo visto tutti il culo
Allegati
moroni bebbo alias umberto morroni.png
moroni bebbo alias umberto morroni.png (147.9 KiB) Osservato 181 volte
A l’alta fantasia qui mancò possa;
ma già volgeva il mio disio e ’l velle,
sì come rota ch’igualmente è mossa,

l’amor che move il sole e l’altre stelle.
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 92483
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: deflettometro

Messaggio da leggereda tran quoc » 16 set 2019, 8:32

a tarda sera io e il mio illustre cugino De Andrade ernesto
eravamo gli ultimi cittadini liberi
di questa famosa città civile
perché avevamo un cannone nel cortile, un cannone nel cortile.
A l’alta fantasia qui mancò possa;
ma già volgeva il mio disio e ’l velle,
sì come rota ch’igualmente è mossa,

l’amor che move il sole e l’altre stelle.
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 92483
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: deflettometro

Messaggio da leggereda tran quoc » 16 set 2019, 8:35

tran quoc ha scritto:a tarda sera io e il mio illustre cugino De Andrade ernesto
eravamo gli ultimi cittadini liberi
di questa famosa città civile
perché avevamo un cannone nel cortile, un cannone nel cortile.


ho pure rimasto solo.... ernesto non c'è più...

l'UNICO che aveva capito chi è il recchiuto dello sterio ed aveva trovato il lessico universale...

un SUBUMANO!
A l’alta fantasia qui mancò possa;
ma già volgeva il mio disio e ’l velle,
sì come rota ch’igualmente è mossa,

l’amor che move il sole e l’altre stelle.
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 92483
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: deflettometro

Messaggio da leggereda tran quoc » 16 set 2019, 8:36

in questa famosa città civile


il poeta è poeta!

ed è profeta anche del passato...
A l’alta fantasia qui mancò possa;
ma già volgeva il mio disio e ’l velle,
sì come rota ch’igualmente è mossa,

l’amor che move il sole e l’altre stelle.
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 92483
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

PrecedenteProssimo

Torna a la fotosintesi DEOfigliana

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti