cassonetto

Re: cassonetto

Messaggio da leggereda tran quoc » 24 mag 2019, 7:55

Io mi sono francamente stufato di leggere sempre e soltanto scempiaggini, a volte anche assai peggiori: in fondo l'evidenza è che è del tutto possibile progettare e realizzare diffusori efficienti e bensuonanti. Se qualcuno non è in grado di farlo, si dedichi ad altro e la smetta di scrivere stupidaggini, contando sull'ingenuità di chi legge.

Saluti
F.C.



questo testadicazzo malato e delinquente impegna tutti i giorni, da 10 anni ormai, in un'opera di contenimento...
Allegati
calab lordorecchia.jpg
calab lordorecchia.jpg (71.79 KiB) Osservato 113 volte
A l’alta fantasia qui mancò possa;
ma già volgeva il mio disio e ’l velle,
sì come rota ch’igualmente è mossa,

l’amor che move il sole e l’altre stelle.
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 89014
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: cassonetto

Messaggio da leggereda tran quoc » 24 mag 2019, 7:57

Qui ci sarebbe da intavolare una lunga discussione sul fatto che voi appassionati siete tanto critici per dei semplici dettagli, quanto poi siete disposti a perdonare al volo chi vi tratta da perfetti ed assoluti deficienti.
LORDOrecchia



cià tutto un erborario di concetti mafro-virgolari

( che non so che significa ma rende l'idea)
A l’alta fantasia qui mancò possa;
ma già volgeva il mio disio e ’l velle,
sì come rota ch’igualmente è mossa,

l’amor che move il sole e l’altre stelle.
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 89014
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: cassonetto

Messaggio da leggereda tran quoc » 24 mag 2019, 7:59

si inventa dei miei presunti "problemi lessicali"
LORDOrecchia


quello non sa dove sta il buco del culo e quello gli parla di problemi lessicali...
quello è un CANCRO e quello lo cura coi pannicelli caldi
A l’alta fantasia qui mancò possa;
ma già volgeva il mio disio e ’l velle,
sì come rota ch’igualmente è mossa,

l’amor che move il sole e l’altre stelle.
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 89014
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: cassonetto

Messaggio da leggereda tran quoc » 24 mag 2019, 8:01

Vi siete accorti di quanto poche siano le letture del thread sui livelli e sul suono delle orchestre, rispetto a quelli dei vari thread sull'ascolto di Bluenote...?

Ecco... questa è la prova definitiva che LA POLEMICA IN REALTA' PIACE, anche a quelli che poi postano la loro deplorazione...
LORDOrecchia e arborario


in più lo leggono e più qualcuno potrebbe cercarlo per pistarlo di botte...basterebbe che chi legge capisse...
A l’alta fantasia qui mancò possa;
ma già volgeva il mio disio e ’l velle,
sì come rota ch’igualmente è mossa,

l’amor che move il sole e l’altre stelle.
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 89014
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: cassonetto

Messaggio da leggereda tran quoc » 24 mag 2019, 8:05

pensate che ha avuto la faccia tosta di accusarmi di scambiare "sensibilità" con "efficienza", quando io ho spiegato almeno trenta volte che il termine "sensibilità" è solo e soltanto un espediente per far guadagnare 3-4 deciBel a quei poveri ciofegoni di diffusori
LORDOrecchia


a mia volta, ai suoi tempi, stetti un po' a capire la differenza tra sensibilità e precisione di uno strumento di misura...

...ed anche la questione del terzo medio...

oggi coi gefrustimetri il POBBLEMA è scomparso
A l’alta fantasia qui mancò possa;
ma già volgeva il mio disio e ’l velle,
sì come rota ch’igualmente è mossa,

l’amor che move il sole e l’altre stelle.
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 89014
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: cassonetto

Messaggio da leggereda tran quoc » 24 mag 2019, 8:10

Se vogliamo riavvolgere il nastro direi che si debba ripartire dagli argomenti, e basta con GPM, GPMJ, MIMI, COCO e piripacchio *


NON ESISTE tempo di forum di recchia dove il malato sfrocetato non sia andato dietro al pifferaio con in bocca il piffero capitone senza 'e rrecchie...

*
*io sono Danilo Colombo

me ciami brambilla
e fu l'uperari
lavori la ghisa per pochi denari
FANNO BENE essi a non fami vedere la coda dello sterio che scappa

viewtopic.php?f=41&t=3189&p=132566&hilit=brambilla#p132566
A l’alta fantasia qui mancò possa;
ma già volgeva il mio disio e ’l velle,
sì come rota ch’igualmente è mossa,

l’amor che move il sole e l’altre stelle.
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 89014
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: cassonetto

Messaggio da leggereda tran quoc » 24 mag 2019, 8:20

Scorrendo i post di risposta, mi sono accorto che quasi tutti gli autori degli stessi erano in qualche modo operatori: dal Wiking che commerciava apparecchi Vintage al Paolo Eugeni, installatore di impianti da chiesa, fino al notissimo Ciro Marzio.

Ricordo bene che la loro preoccupazione era che non si "parlasse male" della loro mercanzia... come se il loro contributo fosse così fondamentale da valere la prostituzione mia , di MAMMETTA pasqualina la zoppetta e di tutti in favore dei loro interessi spiccioli.

Ebbene... ad otto anni di distanza LORO SONO SCOMPARSI, DIMENTICATI, mentre questo Forum è assai più letto di allora.

Se ci pensate, il Web è ricolmo di "consigli per gli acquisti" ed UNO O DUE IN PIU' non fanno alcuna differenza, nel complesso.

Ma una voce fuori dal coro, come quella di questo Forum, la differenza la fa... e come !!!
LORDOrecchia

http://www.hifi-forumlibero.it/phpBB3/v ... 10#p142858

ritira fuori anche il medico roghi marco viking? ( balordo di cervello anzichè no!)
osa insultare esugeni paolo manco fosse un cassamortaro?
A l’alta fantasia qui mancò possa;
ma già volgeva il mio disio e ’l velle,
sì come rota ch’igualmente è mossa,

l’amor che move il sole e l’altre stelle.
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 89014
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: cassonetto

Messaggio da leggereda tran quoc » 24 mag 2019, 8:28

Re: Ci lasciano...
Messaggio da Michele » domenica 30 dicembre 2012, 9:32

carboeye ha scritto:
Devo dire che la mancanza di Marco Roghi l'ho notata e anche velocemente. A mio avviso, anche se molti non saranno d'accordo, la sua è un'assenza importante nel forum. Ho notato, forse in un singolo post di qualche mese fa, un lievissimo riferimento alla sua dipartita e allo stesso tempo una sorta di coprifuoco sull'argomento, come se tutti fossero ciechi o incapaci di leggere: da che ogni giorno c'erano suoi messaggi, improvvisamente questi sono scomparsi e nessuno si è minimamente degnato di chiedere che fine abbia fatto. Io sono un frequentatore poco assiduo per cui ho ritenuto di non chiedere notizie temendo di scatenare reazioni di vario tipo, come visto altrove, che ritengo assolutamente sgradevoli.
Ritengo che un inesperto possa farsi un'idea sentendo pareri discordi e poi provando quello che ha letto e studiato: non sono d'accordo sul riferimento all'ovile che hai fatto; Wiking è stato uno dei pochi che faceva nomi e cognomi dei "giocattoli" con cui aveva avuto a che fare. Ti comunicava le sue sensazioni, giuste o sbagliate che fossero, poi ognuno può prenderle per buone o no. Ma certo è stata una figura assolutamente costruttiva per il forum, che, a mio avviso, rimane un po' impoverito senza di lui.
In questo forum, come avevo già detto in passato, convivono differenti gruppi di esperti: quelli criptici, con buona dose di grafomania e autoincensazione, assolutamente incomprensibili nelle loro idee e convinzioni, che ricordano molto il Francesco De Gregori dei tempi di "Alice", quelli molto tecnici che si rivolgono ad altrettanti supertecnici in grado di comprendersi solo fra loro, e poi quelli come Wiking e qualcun altro che, nella loro estrema disponibilità, erano sempre pronti a rispondere a tutte le domande, anche le più stupide, dell'inesperto di turno e che, secondo me, erano in grado di attirare, molto più degli altri, nuovi utenti.
La mia sensazione è che il forum si stia arroccando su una posizione di egocentrismo, con scambi di messaggi sempre e solo fra i soliti autori; molti, io sono uno di quelli e già lo scrissi qualche mese fa, fanno moltissima fatica a seguirvi.
Lo dico apertamente, le mie visite, che già erano piuttosto rare prima, lo sono diventate ancora di più ora che Wiking non scrive più nulla. E' vero, ho anche mille altri problemi della mia vita personale che mi distraggono, ho anche due distinti impianti in casa, diametralmente opposti come elettroniche e come diffusori, messi su anche seguendo i vostri consigli e "sconsigli", su cui sto cominciando a chiarirmi le idee, ma molto spesso ho dei dubbi che di sicuro non trovano chiarimenti su questo forum; tant'è che ogni tanto faccio un salto su videohifi dove sono forse tutti coglioni, ma parlano tutti, di tutto e di più. Certo, ogni tanto ci trovi qualche idiota, come uno che vive nella zona a sud di Roma, il cui passatempo è di cercarsi le querele anzichè parlare di hifi. Ma ce ne sono molti altri che, se possono, 5 minuti te li dedicano ad esprimere il loro parere, sbagliato o esatto o interessato che sia. A mio avviso meglio qualcosa, come che sia, piuttosto che nulla; anche perchè poi l'unico consiglio te lo da solo chi non te lo può dare in maniera disinteressata: il commerciante.
un saluto

Su Wiking, persona veramente gradevole e gentile, lasciamo parlare Fabrizio che conoscerà tutti i retroscena, sul fatto che qui si scatenino reazioni sgradevoli invece devo dire che è una paura inutile, qui il problema semmai è il contrario, si fa sproloquiare la gente senza zittirla in tempo, sul chiedere aiuto non sono assolutamente d'accordo, anzi, tu prova a raccontare del tuo impianto e dicci cosa pensi vada migliorato, tanto come hai notato nessuno deve vendere niente.

Saluti
Michele

http://www.hifi-forumlibero.it/phpBB3/v ... ghi#p61762
A l’alta fantasia qui mancò possa;
ma già volgeva il mio disio e ’l velle,
sì come rota ch’igualmente è mossa,

l’amor che move il sole e l’altre stelle.
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 89014
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: cassonetto

Messaggio da leggereda tran quoc » 24 mag 2019, 8:33

Re: Ci lasciano...
Messaggio da F.Calabrese » domenica 30 dicembre 2012, 13:11

carboeye ha scritto:
... molto spesso ho dei dubbi che di sicuro non trovano chiarimenti su questo forum; tant'è che ogni tanto faccio un salto su videohifi dove sono forse tutti coglioni, ma parlano tutti, di tutto e di più...
Grazie per il post, che non quoto per intero per non appesantire la lettura: il tuo è il parere sincero di un appassionato, di quelli che -purtroppo- cadono facilmente nella trappola del "finto esperto" e non c'è modo di tirarceli fuori... Proviamo...!

Diciamoci la verità... chi è un "vero esperto" di Hi-Fi se non un tecnico che sappia leggere gli schemi delle elettroniche e che si tenga aggiornato sugli sviluppi del digitale...? Chi è un "vero esperto" di diffusori se non colui che ne ha ascoltati e misurati a decine, e che ne conosce bene i difetti, prima che i pregi...???

Ebbene... quanti di questi simpatici personaggi, come Wiking, Paolippe, di Pietro, saprebbero capire che un pre a valvole con uscita catodica, alimentato a 300 Volt, è potenzialmente mortale per un ampli SS con un operazionale in ingresso...?
Avete mai letto qualcosa del genere, nei loro post...? Eppure QUESTA è vera cultura in materia di interfacciamento, e non certo il "ci ho provato e suonava" che li accomuna con tanti recensori (che almeno ci guadagnano...!).

Il problema è nei numeri: in Annuario esistono 2500 diversi diffusori ed 8-900 finali di potenza... e solo chi abbia ascoltato centinaia di migliaia di combinazioni potrebbe realmente permettersi di dare consigli basati sui soli riscontri d'ascolto...!

Per fortuna chi si occupa seriamente di Hi-Fi sa percorrere una saggia "via di mezzo", che è basata sulla conoscenza della Elettroacustica, unita -ovviamente- ad un'esperienza d'ascolto quanto più vasta possibile...

Se non lo avete notato, io mi sono sempre tenuto volontariamente fuori dalle due sezioni di Wiking (prima) e di Paolo51 (dopo), proprio perché le mie opinioni in materia sono quelle che ho scritto appena sopra. Ho atteso che loro stessi si rendessero conto del fatto che l'approccio "ci provo..." è stressante e potenzialmente privo di reali prospettive... ed infatti queste due sezioni non sono mai decollate, mentre su "Hi-Fi che passione" le letture complessive superano il milione...

Io la lezione l'ho accettata...

Voi ???

Saluti
F.C.


P.S.: Quanto a VHF, ne riparliamo più tardi, dopo pranzo.

il morammazzato sta spargendo più lutto a jella dello stesso bebbo moroni...

il MEDICO roghi marco viking gli fece da spalamerda sul forum poi LA FORTUNA si rovesciò!
Allegati
roghi.jpg
roghi.jpg (10.09 KiB) Osservato 112 volte
jandB roghi e brugiadi.....jpg
jandB roghi e brugiadi.....jpg (218.11 KiB) Osservato 112 volte
A l’alta fantasia qui mancò possa;
ma già volgeva il mio disio e ’l velle,
sì come rota ch’igualmente è mossa,

l’amor che move il sole e l’altre stelle.
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 89014
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: cassonetto

Messaggio da leggereda tran quoc » 24 mag 2019, 8:41

da F.Calabrese » giovedì 23 maggio 2019, 19:34

Mario Bon... sei diffidato dal trattare come perfetti ed assoluti deficienti quei poveretti che ancora stanno lì a leggerti...!

Sei insultante, nella tua prosopopea di quello che parla di "problemi lessicali" quando non riesce nemmeno a leggere quello che scrivo, in normalissima lingua italiana.


http://www.hifi-forumlibero.it/phpBB3/v ... 64#p142864


cornuto e mazziato...

eppure essi vivono all'ombra del medesimo majando scibilando

e mangiando pane abusivo...pane DABUSO
Allegati
calabrese, bon bon e lo scibile.jpg
calabrese, bon bon e lo scibile.jpg (119.02 KiB) Osservato 110 volte
A l’alta fantasia qui mancò possa;
ma già volgeva il mio disio e ’l velle,
sì come rota ch’igualmente è mossa,

l’amor che move il sole e l’altre stelle.
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 89014
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

PrecedenteProssimo

Torna a RACCONTOPOLI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti

cron