cassonetto

Re: cassonetto

Messaggio da leggereda tran quoc » 31 mag 2019, 11:30

DIFFUSORE E' : quello che arriva alle recchie previo sequenziamento dell'ambiente

TROMBA E' : quello che è sbagliato e che devasta il perturbo acustico prima ancora di farlo USCIRE

pigliale come verità assoluta di rivelazione messianica ( bis)
oppure come derivati di scienza semplice e studiabile
A l’alta fantasia qui mancò possa;
ma già volgeva il mio disio e ’l velle,
sì come rota ch’igualmente è mossa,

l’amor che move il sole e l’altre stelle.
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 92493
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: cassonetto

Messaggio da leggereda tran quoc » 31 mag 2019, 11:33

Se queste piccole oscillazioni non ci fossero... allora ci sarebbe da preoccuparsi e da criticare...! Vorrebbe dire che la correzione è stata operata per QUEL SINGOLO PUNTO in ambiente... e che già la normale distanza tra un orecchio e l'altro comporterà la perdita di quella falsissima ed inutile linearità.

Ma se questo è il modo sbagliato di equalizzare: qual è quello giusto...???

ANDIATE A RILEGGERE NUTI PAOLO SUL NUMERO 1 DELLA REVIU'...

Ne parliamo nel prossimo post.

Segue
F.C.



vederlo strufolare è uno dei momenti di maggior godimento...

aoh...sale in cattedra un testadicazzo che non sa dove sta il buco del culo...
A l’alta fantasia qui mancò possa;
ma già volgeva il mio disio e ’l velle,
sì come rota ch’igualmente è mossa,

l’amor che move il sole e l’altre stelle.
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 92493
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: cassonetto

Messaggio da leggereda tran quoc » 31 mag 2019, 11:40

F.Calabrese ha scritto: ↑giovedì 30 maggio 2019, 16:33
...Ma se questo è il modo sbagliato di equalizzare: qual è quello giusto...???


Molto semplice... partiamo da come funziona l'udito e da quanto esso attenua la percezione degli arrivi di energia che seguono il primo arrivo, quello diretto dai diffusori, nel nostro caso.


poio lo correliamo al microfono: il microfono fa le somme e le DUE recchie fanno le sottrazioni lì drendro al cervello

e il cervello gli da i significati gefrustabili...
Allegati
calabrese e l'udito.jpg
calabrese e l'udito.jpg (67.26 KiB) Osservato 201 volte
A l’alta fantasia qui mancò possa;
ma già volgeva il mio disio e ’l velle,
sì come rota ch’igualmente è mossa,

l’amor che move il sole e l’altre stelle.
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 92493
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: cassonetto

Messaggio da leggereda tran quoc » 31 mag 2019, 11:46

http://www.hifi-forumlibero.it/phpBB3/v ... e8#p142986

hhhabbiate già capito che questo accade se lo ordino io e quando lo dico io

perchè non mi autate un po' che tutti mi malmenato e bon bon mi odia fomentato dal majandi?
Allegati
calabrese chiede.jpg
calabrese chiede.jpg (35.85 KiB) Osservato 201 volte
A l’alta fantasia qui mancò possa;
ma già volgeva il mio disio e ’l velle,
sì come rota ch’igualmente è mossa,

l’amor che move il sole e l’altre stelle.
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 92493
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: cassonetto

Messaggio da leggereda tran quoc » 31 mag 2019, 11:48

F.Calabrese ha scritto: ↑giovedì 30 maggio 2019, 16:54
...
Approfondendo e sperimentando scoprireste infatti che la finestra temporale che si vede nel grafico qui sopra ha un senso solo alle frequenze medie ed alte, mentre in gamma bassa e medio-bassa né l'udito né i sistemi di misura sono in grado di separare il contributo energetico della riflessione da quello della emissione diretta.
A l’alta fantasia qui mancò possa;
ma già volgeva il mio disio e ’l velle,
sì come rota ch’igualmente è mossa,

l’amor che move il sole e l’altre stelle.
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 92493
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: cassonetto

Messaggio da leggereda tran quoc » 31 mag 2019, 11:56

Ed eccoci qui per approfondire insieme: iniziamo osservando nuovamente il primo disegno postato (e riportato qui sopra), ipotizzando di voler equalizzare la risposta del diffusore che vediamo SENZA TENER CONTO DELLA RIFLESSIONE DAL PAVIMENTO. Questo si può fare da mezzo secolo almeno, finestrando temporalmente la risposta all'impulso, in modo di eliminare la riflessione. Così facendo, però, si ottiene una risposta che non ha più valore al di sotto di una frequenza all'incirca pari all'inverso del tempo di ritardo con cui arriva la riflessione da cancellare... (Attenti alla parola "all'incirca"...!!!)
Allegati
basso%20romoletto.png
basso%20romoletto.png (416.28 KiB) Osservato 201 volte
A l’alta fantasia qui mancò possa;
ma già volgeva il mio disio e ’l velle,
sì come rota ch’igualmente è mossa,

l’amor che move il sole e l’altre stelle.
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 92493
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: cassonetto

Messaggio da leggereda tran quoc » 31 mag 2019, 12:03

Già... stiamo dicendo che nel caso misuraste per equalizzare quando ascoltate seduti sul divano, vi verrebbe fuori una correzione diversa rispetto a quella adatta a linearizzare la risposta quando ascoltate in piedi... Ed ovviamente l'ascolto in piedi verrebbe peggiorato qualora l'equalizzazione scelta fosse quella ideale per l'ascolto da seduti, e viceversa...

Non solo... ma pensateci per un attimo... La riflessione dal pavimento arriva giusto con un ritardo di 5 millisecondi, che per l'Effetto Haas significa un'attenuazione percettiva di ben 9 (nove !) deciBel, vale a dire che avrebbe un effetto trascurabile !!!



http://www.hifi-forumlibero.it/phpBB3/v ... e8#p142989

oggi c'è da affrontare uno sproloquio abnorme

scusi,

si potrebbero avere dei motti più indicizzabili?

poi arriva quello che dice: io non ci capisco un cazzo...

e a me mi tocca chiosare: e perchè, esso stesso?

ESSERE UNAMO,

tu stai lì proprio perchè non ci capisci un cazzo...la tua è una firma di presenza!

ed anche bon bon e gefrusti che lo odiano senza replicare alla sua scienza fondamentale...che è medesima istessa majandata...

e se fosse majandi che ha rubbato lo scibile ad esso?
A l’alta fantasia qui mancò possa;
ma già volgeva il mio disio e ’l velle,
sì come rota ch’igualmente è mossa,

l’amor che move il sole e l’altre stelle.
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 92493
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: cassonetto

Messaggio da leggereda tran quoc » 31 mag 2019, 12:07

Iscritto il: mercoledì 1 gennaio 2014, 21:11
Re: I falsi miti: la risposta in frequenza in ambiente
Messaggio da Gdg Giovanni dei garguri » giovedì 30 maggio 2019, 19:00

Fabrizo non ho capito il senso di questa tua affermazione:



prima seppelliatelo e poi ce lo spiego ioio agli eredi...
Allegati
impianto gdg, SALONE DELLE FESTE, CANTI E SUONI.jpg
impianto gdg, SALONE DELLE FESTE, CANTI E SUONI.jpg (141.7 KiB) Osservato 201 volte
A l’alta fantasia qui mancò possa;
ma già volgeva il mio disio e ’l velle,
sì come rota ch’igualmente è mossa,

l’amor che move il sole e l’altre stelle.
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 92493
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: cassonetto

Messaggio da leggereda tran quoc » 31 mag 2019, 12:15

Per equalizzare occorre prima misurare.
balordo tafone



a nulla è servito FARE un po' di scienza inutile ma perturbica...
Allegati
mis diff giuss rit.png
mis diff giuss rit.png (133.41 KiB) Osservato 201 volte
giuss in camera aneoica.png
giuss in camera aneoica.png (156.88 KiB) Osservato 201 volte
A l’alta fantasia qui mancò possa;
ma già volgeva il mio disio e ’l velle,
sì come rota ch’igualmente è mossa,

l’amor che move il sole e l’altre stelle.
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 92493
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: cassonetto

Messaggio da leggereda tran quoc » 31 mag 2019, 12:21

a chi lo 10 (dieci) che l'unica misura puoi farla sul perturbo acustico in camera anecoica?


...e son fessi pure quelli...

i calabrese et similia CAGANO su tutto e su tutti....senza scrupoli e con ogni violenza sociale

un BANDITO a tutti gli effetti viene fatto campare senza andare a lavorare

neppure gli amici più iminti intervengono a SOTTRARRE il malcapitato dalle grinfie del dissennato...
Allegati
giuss in camera aneoica.png
giuss in camera aneoica.png (156.88 KiB) Osservato 201 volte
calabrese infame e noselli.jpg
calabrese infame e noselli.jpg (59.15 KiB) Osservato 201 volte
A l’alta fantasia qui mancò possa;
ma già volgeva il mio disio e ’l velle,
sì come rota ch’igualmente è mossa,

l’amor che move il sole e l’altre stelle.
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 92493
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

PrecedenteProssimo

Torna a RACCONTOPOLI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti

cron