aughiochio

Re: aughiochio

Messaggio da leggereda tran quoc » 11 giu 2019, 17:54

Pene * tu spargi a larga mano; il duolo
Spontaneo sorge e di piacer, quel tanto
Che per mostro e miracolo talvolta
Nasce d'affanno, è gran guadagno. Umana
Prole cara agli eterni! Assai felice
Se respirar ti lice
D'alcun dolor: beata
Se te d'ogni dolor morte risana.


* nel caso dell'aifai sono cazzi duri e costosi, da cambiare più volte
ti senti soffiato in faccia ?
Molti di quelli che "vi hanno spiegato" lo hanno fatto semplicemente prendendovi per i fondelli. A me non riesce.
esso NON MANGIA i santoni
scoregge sobollite calab che sembra sempre che l'acqua bolle...butta già la pasta e fàmose 'sti du' spaghi...
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 61004
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Precedente

Torna a RACCONTOPOLI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 42 ospiti

cron