EMBLEMATICO

bebbo non c'è più, adesso ci sei tu

EMBLEMATICO

Messaggio da leggereda tran quoc » 16 dic 2018, 12:09

http://hifi.altervista.org/viewtopic.php?f=23&t=548

emblematico di malattia mentale VIOLENTA esorbitante...eccedente!
Allegati
ambrosini amboldi.jpg
ambrosini amboldi.jpg (180.46 KiB) Osservato 390 volte
l'inferno della recchia è lastricato di buone recensioni
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 66097
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: EMBLEMATICO

Messaggio da leggereda tran quoc » 16 dic 2018, 12:13

Ritorni

 Messaggio: # 5136Messaggio  myfisite
 mer 12 dic 2018, 9:24

Del ritorno del vinile se ne è già parlato a lungo: da supporto in via di estinzione a fenomeno di nicchia fino a una consacrazione come il "vero" modo di ascoltare la musica. Significativo che anche nel mio paesino di provincia sia rispuntato un negozio che vende dischi. Da una parte potrebbe essere un segnale incoraggiante ma i prezzi indicano chiaramente che si punta a un settore di mercato ben definito. Ora leggo pure che si sta riprendendo la produzione di cassette audio analogiche vergini perché il mercato ne fa richiesta (vedi link qui di seguito). Interessante trovare nell'intervista questa frase dove l'accento si posa sui "valori percepiti" come quelli che alla fine determinino l'esperienza di utilizzo: "Digital's advantages initially killed the analog alternative. But value perceptions have shifted, and we've become better able to accurately judge the merits and shortcomings of digital, discovering in many cases that analog simply provides a better experience. That's why the return of analog matters."

https://www.audioxpress.com/article/the ... a-comeback

Non si può fare a meno di notare che questo è un sintomo sottile della confusione che regna nel settore dell'alta fedeltà dove serpeggia una insoddisfazione latente. Sarà noioso ripeterlo ma è evidente che il marketing basato sul tecnicismo non fa più presa. Il digitale ha fatto nel corso degli anni tutta la tabellina dei bit e dei KHz senza contare dither, jitter, resampling, bitmapping, DSD, SACD e via a non finire. Siamo ancora qui come se si fossero incontrate due accademie dei secoli passati: suona meglio questo o quello? vinile o CD? master analogico o digitale? microfoni d'epoca o moderni? Questo gran dibattere sui "mezzi" della riproduzione mi fa credere che spesso si perda di vista il "fine". Mi pare di capire che questo fenomeno implichi una progressiva decadenza culturale. Se andarono sulla luna con 2 Kwords di memoria RAM e una trentina di Kwords di memoria ROM è perché conoscevano perfettamente i mezzi a disposizione e li sapevano impiegare correttamente. La sensazione è che oggi nell'alta fedeltà, ci sia una grande quantità di mezzi e capacità di analisi ma si sia ridotta, rispetto al passato, la capacità culturale di saperli sfruttare al servizio della musica. Per questo motivo, la tecnica (sarebbe meglio dire "il tecnicismo") insiste su percorsi sterili: prima era la distorsione (1%, 0.1%, 0.01%, 0.001%) poi i bit (14, 16, 18, 20, 24, 32). Non molto diverso né meno a-scientifico è il fenomeno opposto che potremmo chiamare di "reazione": analogico, valvole, monofonico, monovia, trombe, cavi. Intendiamoci, non c'è nulla di male in questi aspetti sia "tecnicisti" sia "reazionari" ma la loro stessa esistenza quasi contrapposta indica quella carenza di una visione profonda del fenomeno della riproduzione di cui parlavo prima. Basti pensare allo scarso approfondimento che viene in genere dedicato ai complessi fenomeni acustici che avvengono nei nostri ambienti d'ascolto e che sono determinanti molto più dei decimali di distorsione o dei bit di risoluzione. Ma oggi che non va più di moda la "moltiplicazione" del numero tecnico ci si affida a un generico "primato della percezione" ove però la percezione è intesa in senso post-moderno quindi senza più riferimenti a verità o realtà da conoscere. Cosa ci rimane? Noi siamo qui a continuare a credere che il fenomeno della riproduzione audio sia riconducibile a fenomeni identificabili in senso scientifico (non meramente tecnicistico) dove anche la percezione del singolo sia riferibile ad aspetti anch'essi oggettivabili e correlati. Già da anni ci stiamo muovendo su questa linea e il fatto che molti di voi abbiano potuto sperimentare di persona i risultati di questo lungo lavoro è per noi il miglior regalo di Natale.
Buone feste a tutti quelli già conciati per le feste CCI.
( gli altri conciati e concionati sono ricoverati dal calabrese)


Marco A...MBOLDI
l'inferno della recchia è lastricato di buone recensioni
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 66097
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: EMBLEMATICO

Messaggio da leggereda tran quoc » 16 dic 2018, 16:22

AMBOLDIZZARE

come coventryzzare
l'inferno della recchia è lastricato di buone recensioni
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 66097
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: EMBLEMATICO

Messaggio da leggereda tran quoc » 16 dic 2018, 16:28

tran quoc ha scritto:AMBOLDIZZARE

come coventryzzare



se amboldi ha amboldizzato il santone ambrosini, bertoncello sbertunciello coventryzza sakuma susumo

SEMPRE siamo al VITELLO D'ORO, quella forma di deificazione che il FALLITO UMANO tenta in ogni modo

anche col bebbo e con il caccoso benedetti...


http://twogoodears.blogspot.com/2018/12 ... y-dec.html
https://www.audiofaidate.org/forum/view ... 65#p144763
l'inferno della recchia è lastricato di buone recensioni
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 66097
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: EMBLEMATICO

Messaggio da leggereda tran quoc » 16 dic 2018, 16:34

mariovalvola

Messaggio 15 dic 2018, 08:56
E' morto un grande autocostruttore. A vedere i filmati del suo ristorante, le elettroniche, pur discutibili, parevano molto più interessanti delle pietanze. :tmi:
Mario straneo de milàn

https://www.audiofaidate.org/forum/view ... 65#p144765

http://twogoodears.blogspot.com/2018/12 ... y-dec.html

ma ddechè parlamo?

cosa diremo quando cesserà il calabrese?
Allegati
sakuma imp. Japan Sett_ 2009 118.jpg
sakuma imp. Japan Sett_ 2009 118.jpg (41.43 KiB) Osservato 377 volte
sakuma  tromb.jpg
sakuma tromb.jpg (108.26 KiB) Osservato 377 volte
sakuma imp Japan Sett_ 2009 043.jpg
sakuma imp Japan Sett_ 2009 043.jpg (54.92 KiB) Osservato 377 volte
sakuma IMG_3052.jpg
sakuma IMG_3052.jpg (95.32 KiB) Osservato 377 volte
l'inferno della recchia è lastricato di buone recensioni
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 66097
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: EMBLEMATICO

Messaggio da leggereda tran quoc » 16 dic 2018, 16:42

la vicenda umana del sasumu sakuma non è implicato

si è divinizzato a VITELLO D'ORO personaggi che neppure LA SCOREGGIA è adeguata a rappresentare

et

essi hanno mandato in depressione il còrciulo e costretto nuti paolo a scappare...
bebbo ha dovuto smettere di recensire per mancanza di PALORE VITELLANTI e VITELLOSE...
il caccoso cagarella budinoso ha svoltato a STRONZO DURO

e allora scusi...la vicenda umana vera del finto pepsichiatra inzani?

in foto un altro pobblema di tre parenti
Allegati
iraga yamamura.jpg
iraga yamamura.jpg (137.18 KiB) Osservato 376 volte
l'inferno della recchia è lastricato di buone recensioni
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 66097
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: EMBLEMATICO

Messaggio da leggereda tran quoc » 16 dic 2018, 16:44

MADDECHE' ?

neppure ernesto si è spinto a tanta malfazione...
Allegati
sakuma  tromb.jpg
sakuma tromb.jpg (108.26 KiB) Osservato 376 volte
l'inferno della recchia è lastricato di buone recensioni
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 66097
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: EMBLEMATICO

Messaggio da leggereda tran quoc » 16 dic 2018, 16:48

mariovalvola - straneo mario bancario de milàn

sostenitore di sbabadanti balordi e balordaggini

Messaggio 15 dic 2018, 08:56

E' morto un grande autocostruttore.



fàceti caso quando sarà tardi per perusini sandro...
Allegati
sandro perusini autocostruttore.jpg
sandro perusini autocostruttore.jpg (46.74 KiB) Osservato 376 volte
l'inferno della recchia è lastricato di buone recensioni
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 66097
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: EMBLEMATICO

Messaggio da leggereda tran quoc » 16 dic 2018, 16:50

A vedere i filmati del suo ristorante, le elettroniche, pur discutibili, parevano molto più interessanti delle pietanze. :tmi:

Mario straneo de milàn - mariovalvola - spalamerda presso bertini claudio diffamatore
l'inferno della recchia è lastricato di buone recensioni
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 66097
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: EMBLEMATICO

Messaggio da leggereda tran quoc » 16 dic 2018, 16:53

http://www.itishifi.com/2018/12/rip-mr- ... akuma.html


leggenda!



anche bebbo rischia di fare una fine migliore...
l'inferno della recchia è lastricato di buone recensioni
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 66097
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Prossimo

Torna a PORTALE DI RECCHIA BEBBA

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti