reparto bon bon

bebbo non c'è più, adesso ci sei tu

Re: reparto bon bon

Messaggio da leggereda tran quoc » 22 dic 2018, 9:30

Chapeu!
Era ora che qualcuno, accreditato di autorevolezza, operasse questa doverosa chiarificazione dei termini.
Grazie Mario bon bon
_________________
Francesco pesavento della scoreggia - Padova


mi chiedo, chiediamoci tutti, come esso veda il suo socio lincetto COLBOTTO!

ed anche come veda il suo PAZZO SFONDATO di riferimento misurostico, il tale gefrusti col FILE e con la scienza sbragiòn

sono essi due che ATTESTANO, MISURANO, COMPROVANO la tua realtà!

ripeto...la tua, non la loro!
l'inferno della recchia è lastricato di buone recensioni
ACQUA ALTA non segue canali
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 66308
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: reparto bon bon

Messaggio da leggereda tran quoc » 22 dic 2018, 9:36

Chapeu!
Era ora che qualcuno, accreditato di autorevolezza, operasse questa doverosa chiarificazione dei termini.
Grazie Mario bon bon
_________________
Francesco pesavento della scoreggia - Padova


un morammazzato che abusa della professione di ingegnere ( è un FISICO che non conosce neppure il teorema di bernouilli e che non distingue il suono dalla perturbazione acustica)

uno tenuto sotto scorta dalla famiglia nasta, padre e figli

uno che beve piscio e mangia mmerda dello scibile nuovo majandi

uno che una pecora faceva le casse con meno sbuffi

di una ignoranza e protervia BESTIALI

eeee....non vuole farsi vedere da uno bravo...
Allegati
bon bon è uno bravo.jpg
bon bon è uno bravo.jpg (62.34 KiB) Osservato 184 volte
l'inferno della recchia è lastricato di buone recensioni
ACQUA ALTA non segue canali
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 66308
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: reparto bon bon

Messaggio da leggereda tran quoc » 22 dic 2018, 9:45

pallegonfie........non usare gli slip.......ma questo già lo sai!
lasciale gonfie così quando ti ci danno un calcio sentiamo il suono che fanno!
Francesco Pesavento mi ha chiesto come ho misurato il mascheramento.
Hai capito cosa mi ha chiesto Francesco Pesavento?
Francesco Pesavento mi ha chiesto come ho misurato il mascheramento!
Poi dice che uno si fà dei nemici e trova incomprensioni.......ma lui me la chiesto!
ed io gli ho risposto!
ho sbagliato risposta?
adesso me lo contesterà!
tu però frègatene, che alla prossima ti si gonfia la testa di cazzo !



siamo ai tempi della entrata....che già pareva una uscita...

c'èra un CLIMA...!
l'inferno della recchia è lastricato di buone recensioni
ACQUA ALTA non segue canali
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 66308
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: reparto bon bon

Messaggio da leggereda tran quoc » 22 dic 2018, 9:50

https://audioitalia.mondoforum.com/view ... ef4#p23104

vediamo se manganelli flavio facessero una domanda a bon bon, a pesavento della scoreggia, a lincetto COLBOTTO a gefrusti legionario sbragiòn...massì...anche al pecoraio di frosinone animato da protagonismo zampognaro

...che mo' è natale...
Allegati
forsetroppi...forserecchie...jpg
forsetroppi...forserecchie...jpg (156.25 KiB) Osservato 184 volte
lincetto microfonorio r.jpg
lincetto microfonorio r.jpg (36.67 KiB) Osservato 184 volte
l'inferno della recchia è lastricato di buone recensioni
ACQUA ALTA non segue canali
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 66308
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: reparto bon bon

Messaggio da leggereda tran quoc » 22 dic 2018, 10:16

Re: Telefunken FB 20

Sulla base della esperienza che sto maturando la differenza tra un diffusore molto coerente ma non coinvolgente e uno un po' meno coerente ma più coinvolgente può essere rappresentata da sfumature.


Può essere. Risulta però difficile immaginare che tra una Grundig ed una pur buona Telefunken, con tweeter a cono ed in cassa aperta, le differenze possano essere solo sfumature.


No, infatti sono di più......in favore delle Telefunken. L'immagine fa la differenza per me, e da questo punto di vista non c'è confronto.
Gli strumenti e le voci si sentono più focalizzati e presenti, sono più "espressivi", acquistano quella definizione che altri schemi di progettazione non possono dare per ragioni di leggi dell'acustica, secondo me. Magari il suono sarà sì un po' più colorato (non lo so con sicurezza, sto facendo una supposizione, anche se ritengo che con ottime incisioni la colorazione incida molto poco), ma la definizione e l'espressività sono superiori.
La spiegazione che mi do' io è che la qualità dell'altoparlante è solo parte del risultato finale. La sinergia acustica che si può creare tra sei altoparlanti correttamente studiati in un sistema MTM può superare i limiti di qualità del singolo altoparlante.
Sono curioso di ascoltare queste casse con degli ottimi vinili. Spero che mi aiuterete a soddisfare questa curiosità.

Guarda che le leggi della fisica valgono pure al contrario... :D
Se hai una cassa che in origine è chiusa e con pochi bassi e la apri, di bassi non ne hai più ma proprio più...
E la risposta in frequenza non lineare influenza il timbro in modo preponderante..il resto lo fa il CCI :D (con buona pace dell'uomo di Bracciano).
Non è che non ti voglio credere..ma faccio veramente fatica. Di sicuro mi piacerà sentirle se ci sarà modo.
alfredo soccorsi



si respira l'inferno!

siamo a casa del santone...adesso lo porto subito via...c'è un luogo apposito per le cose del santone...
Allegati
alfredo soccorsi e la gioia dell'impressionarsi r.jpg
alfredo soccorsi e la gioia dell'impressionarsi r.jpg (34.82 KiB) Osservato 182 volte
l'inferno della recchia è lastricato di buone recensioni
ACQUA ALTA non segue canali
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 66308
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Precedente

Torna a PORTALE DI RECCHIA BEBBA

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti