professoriandoli

contenitore indifferenziato di abluverite

professoriandoli

Messaggio da leggereda tran quoc » 16 nov 2019, 21:28

http://www.hifi-forumlibero.it/phpBB3/v ... 78#p145246

dumani ( è un altro giorno)



appunto: mi devo ricordare di giussani renato e della sua filosofia di approccio
CHI TOCCA I FILI MUORE

la recensione reale minima batte la massima
la recensione reale media batte la minima
la recensione reale massima batte la media


carta vince carta perde, sasso fischia, carta straccia
mutatis elasticis mutandis
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 86217
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: professoriandoli

Messaggio da leggereda tran quoc » 17 nov 2019, 10:00

http://www.hifi-forumlibero.it/phpBB3/v ... 2c#p145248

la GRANDE PESCA al lago vede nella rete un ulteriore grande minchione internazionale: Stanley Lipshitz

una specie di punzo filippo ma più giacca azzurra e "arrivano i nostri"
per le facoltà divulgative delle teorie scientifiche di potrebbe argulare a cadeddu di qual gogna

https://r.search.yahoo.com/_ylt=AwrJRCD ... f5yf3jeW0-

come fa ad essere un campione un tale che ha prr...oggettato immondizia secondo il palere del botolo calabresiastico?
CHI TOCCA I FILI MUORE

la recensione reale minima batte la massima
la recensione reale media batte la minima
la recensione reale massima batte la media


carta vince carta perde, sasso fischia, carta straccia
mutatis elasticis mutandis
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 86217
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: professoriandoli

Messaggio da leggereda tran quoc » 17 nov 2019, 10:06

Stanley P. Lipshitz
2014 University of Waterloo Audio Research Group Faculty

Stanley P. Lipshitz
BSc (Natal), MSc (South Africa), PhD (Witwatersrand) – Professor Emeritus

Lab: PHY 205 Ext: 33755 Email: spl@uwaterloo.ca

Research Topics : Audio and electro-acoustics; Digital signal processing for audio; Diffraction and radiation of sound by loudspeakers;
NO FANCULING AND SBUFFING BOX - Electro-acoustic measurement techniques, Dither in image processing.

Present Research Activities: Both theoretical and experimental investigations are being made into the low-frequency radiation and diffraction of sound by loudspeakers. These are based on the use of the Helmholtz boundary integral formulation, and approximations thereto such as the Rubinowicz diffraction integral. It is hoped that this will lead to improved low-frequency measurement procedures in reverberant rooms.

The use of analogue as well as digital dithering techniques in digital audio, and digital signal processing in general, is being investigated both theoretically and experimentally. Dither can eliminate errors due to data quantization. Spectrally shaped dither signals and the design of dithered noise-shaping quantizers are specific current interests.

The application of digital signal processing techniques to audio promises to revolutionize the field in the next decade. We are pursuing investigations in such areas as room deconvolution, adaptive equalization, and surround- sound reproduction.

Some significant past papers
S.P. Lipshitz and J. Vanderkooy. 1983. A family of linear-phase crossover networks of high slope derived by time delay. J. Audio Eng. Soc. 31, 2-20.

J. Vanderkooy and S.P. Lipshitz. 1987. Dither in digital audio. J. Audio Eng. Soc. 35, 966-975.

J. Vanderkooy and S.P. Lipshitz. 1989. Digital dither: Signal processing with resolution far below the least significant bit. Proc. AES 7th International Conference “Audio in Digital Times”, Toronto, Canada, May 14-17, 1989.

J. Vanderkooy and S.P. Lipshitz. 1990. Uses and abuses of the energy-time curve. J. Audio Eng. Soc. 38, 819-836.

S.P. Lipshitz, R.A. Wannamaker, J. Vanderkooy and J.N. Wright. 1991. Non-subtractive dither. Proc. 1991 IEEE ASSP Workshop on Applications of Signal Processing to Audio and Acoustics, New Paltz, NY, October 20-23, 1991.

S.P. Lipshitz, J. Vanderkooy and R.A. Wannamaker. 1991. Minimally audible noise shaping. J. Audio Eng. Soc. 39, 836-852.

S.P. Lipshitz, R.A. Wannamaker and J. Vanderkooy. 1992. Quantization and dither: A theoretical survey. J. Audio Eng. Soc. 40, 355-375.


circacciò ci relazionerà meglio l'ingegnere bepi67 assistente del deviazionista porcaccione
ed anche l'ingegnere tom capraro per la parte del dither nel cul

wannamaker è la cuggina della nostra vanna marchi
CHI TOCCA I FILI MUORE

la recensione reale minima batte la massima
la recensione reale media batte la minima
la recensione reale massima batte la media


carta vince carta perde, sasso fischia, carta straccia
mutatis elasticis mutandis
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 86217
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: professoriandoli

Messaggio da leggereda tran quoc » 17 nov 2019, 10:10

secondo me

tutta la letteratura in materia i suono misuraio e teoriario senza la NON INVARIANZA del sistema e l'AES internazionale va spazzato via come immondizia di cervello e ORPELLO della storia della scienza

tu fai come cazzo ti pare...
CHI TOCCA I FILI MUORE

la recensione reale minima batte la massima
la recensione reale media batte la minima
la recensione reale massima batte la media


carta vince carta perde, sasso fischia, carta straccia
mutatis elasticis mutandis
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 86217
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: professoriandoli

Messaggio da leggereda tran quoc » 17 nov 2019, 10:19

ma torniamo a bomba del ricordo suscitatomi dal PROFLUVIO di indigenza mentale del calabrese

http://www.hifi-forumlibero.it/phpBB3/v ... 2c#p145246

circa il giussani renato

che ne facevo argomento di grade battuta da ridere senza suscitare clamore ( tuttavia)

giussani renato passò molto tempo e molto si applicò a verificare se la scena si spostava in altezza quando ci si alzava dalla poltrona

senza dirci ( e qui mi sembrava che potesse far ridere ma non faceva ridere) perchè uno mentre ascolta lo sterio debba alzarsi per vedere se la scena si sposta in altezza
Allegati
Giussani e teobaldo che gli ride alle spalle.jpg
Giussani e teobaldo che gli ride alle spalle.jpg (138.77 KiB) Osservato 675 volte
CHI TOCCA I FILI MUORE

la recensione reale minima batte la massima
la recensione reale media batte la minima
la recensione reale massima batte la media


carta vince carta perde, sasso fischia, carta straccia
mutatis elasticis mutandis
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 86217
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: professoriandoli

Messaggio da leggereda tran quoc » 17 nov 2019, 10:24

'u stissu ppa scena deshtra iè sinishtra iè pi' 'u panpottti

ca iddu comu si sposta vole un panpotti au cinciru

e ci su può stare su in elucubro precario per molti secoli e 4 AES totali

tanto più che la scena non è misurabile ( diglielo tu tom!)
CHI TOCCA I FILI MUORE

la recensione reale minima batte la massima
la recensione reale media batte la minima
la recensione reale massima batte la media


carta vince carta perde, sasso fischia, carta straccia
mutatis elasticis mutandis
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 86217
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: professoriandoli

Messaggio da leggereda tran quoc » 17 nov 2019, 10:29

botolo mette su un thread di prr..oggetto moseiano e blocca l'afflusso di acqua alte al lago di bracciano

Ora però c'è in edicola un numero di Audioreview in cui Fabrizio Montanucci spiega bene -con vari grafici- quanto questo assunto sia vero.

Naturalmente Montanucci si guarda bene dal trarre le logiche conclusioni, anche perché la prova delle Martin Logan ESL-13a è stata affidata a lui proprio perché Matarazzo aveva clamorosamente sbagliato le misure, anni fa, su un modello assai simile.


purtroppo non i può esimere dalle polemiche dell'odio consunto

quindi, tento di capire il testo, montanucci spiega...cioè...spiega bene...
CHI TOCCA I FILI MUORE

la recensione reale minima batte la massima
la recensione reale media batte la minima
la recensione reale massima batte la media


carta vince carta perde, sasso fischia, carta straccia
mutatis elasticis mutandis
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 86217
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: professoriandoli

Messaggio da leggereda tran quoc » 17 nov 2019, 10:34

secondo me

prima di avventurarsi si dovrebbe spiegare la ASSUEFAZIONE ai termini "alti", "medi" e "bassi"

prima ancora di correlare (pazzia convulsa) misure e dispositivi, onde e baraonde, ad alcunchè di ascoltato

ecco, imparati questo termine neologismo di scienza vera : baraonda

pur se rende poco l'idea del mero perturbo acustico
CHI TOCCA I FILI MUORE

la recensione reale minima batte la massima
la recensione reale media batte la minima
la recensione reale massima batte la media


carta vince carta perde, sasso fischia, carta straccia
mutatis elasticis mutandis
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 86217
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: professoriandoli

Messaggio da leggereda tran quoc » 17 nov 2019, 10:43

Per capire bene come stanno le cose è necessario che facciate bene attenzione ai miei due post che seguono, nei quali vi spiego i due grafici fondamentali contenuti nell'articolo di Montanucci, che invito tutti a leggere.

Segue
F.C.


spiega il signor STOCAZZO barattolo ( è quello a fianco del grande matarazzo misuratore de STOCAZZO)
Allegati
matara spiega a calab.jpg
matara spiega a calab.jpg (108.06 KiB) Osservato 675 volte
CHI TOCCA I FILI MUORE

la recensione reale minima batte la massima
la recensione reale media batte la minima
la recensione reale massima batte la media


carta vince carta perde, sasso fischia, carta straccia
mutatis elasticis mutandis
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 86217
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: professoriandoli

Messaggio da leggereda tran quoc » 17 nov 2019, 10:45

Naturalmente Montanucci si guarda bene dal trarre le logiche conclusioni, anche perché la prova delle Martin Logan ESL-13a è stata affidata a lui proprio perché Matarazzo aveva clamorosamente sbagliato le misure, anni fa, su un modello assai simile.



qualcosa me lo diceva...
Allegati
matara spiega calab.jpg
matara spiega calab.jpg (78.42 KiB) Osservato 674 volte
CHI TOCCA I FILI MUORE

la recensione reale minima batte la massima
la recensione reale media batte la minima
la recensione reale massima batte la media


carta vince carta perde, sasso fischia, carta straccia
mutatis elasticis mutandis
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 86217
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Prossimo

Torna a VARIETA'

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron