se abbocca...

contenitore indifferenziato di abluverite

se abbocca...

Messaggio da leggereda tran quoc » 9 nov 2019, 10:56

Re: Relè-potenziometri economici e feedback negativo
Messaggio da F.Calabrese » sabato 9 novembre 2019, 10:25

Vogliamo provare insieme a spiegare queste evidenze...?

Io una mezza idea l'avrei pure...

A tra poco
F.C.


http://www.hifi-forumlibero.it/phpBB3/v ... 37#p145166


se bon bon abbocca ci sarà ancora un po' di spettacolo zampanò

a bracciodiferro
l'inferno della recchia è lastricato di buone recensioni
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 66097
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: se abbocca...

Messaggio da leggereda tran quoc » 9 nov 2019, 11:00

Relè-potenziometri economici e feedback negativo
Messaggio da oblomov » sabato 9 novembre 2019, 8:12

.......
Una caratteristica in particolare ha catturato la mia attenzione. Quando l'equalizzazione viene bypassata, nel circuito non c'è feedback negativo. Ho chiesto a Michael Allen perché questo è significativo in questo circuito. Il feedback negativo non è estremamente benefico per la stabilizzazione del guadagno, poiché riduce la distorsione (principalmente non lineare), il rumore e la sensibilità ai cambiamenti esterni, oltre a migliorare l'ampiezza di banda dell'impianto e le impedenze di ingresso e di uscita? Lui mi ha detto: «In alcuni casi, specialmente con apparecchiature a stato solido, è così, per controllare le oscillazioni e le distorsioni. È benefico anche quando hai diversi stadi di guadagno in cascata e hai bisogno di stemperare le distorsioni cumulative. E poiché esso viene utilizzato così ampiamente nella progettazione di amplificatori, il presupposto è che il feedback negativo sia una caratteristica necessaria. Ma gli amplificatori a valvole, originariamente, erano progettati senza feedback. Per quanto riguarda l'F360, il progetto Cascode ha un'oscillazione e una distorsione talmente basse che non ha bisogno di feedback. Questo fa una grande differenza. Il suono è più organico e naturale. L'immagine è più ampia e piena. Questi sono aspetti del suono che noi riteniamo critici per la riproduzione della musica. Un amplificatore a valvole con elevato feedback negativo ha le caratteristiche sonore dello stato solido. Relè economici, elevato feedback negativo e potenziometri economici portano a un appiattimento della tridimensionalità.» Ho imparato anche che il feedback negativo crea distorsioni nelle armoniche di ordine più elevato, aumentando quindi la distorsione complessiva. A molti audiofili non piace il suono degli amplificatori con elevato feedback negativo. Senza feedback negativo il suono è migliore.
.......

se nessuno mi dice chi è allen mechieli, lo mando a fare in culo AL BUIO

senza apertura con una coppia vestita
l'inferno della recchia è lastricato di buone recensioni
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 66097
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: se abbocca...

Messaggio da leggereda tran quoc » 9 nov 2019, 11:08

tran quoc ha scritto:
Relè-potenziometri economici e feedback negativo
Messaggio da oblomov » sabato 9 novembre 2019, 8:12

.......
Una caratteristica in particolare ha catturato la mia attenzione. Quando l'equalizzazione viene bypassata, nel circuito non c'è feedback negativo. Ho chiesto a Michael Allen perché questo è significativo in questo circuito. Il feedback negativo non è estremamente benefico per la stabilizzazione del guadagno, poiché riduce la distorsione (principalmente non lineare), il rumore e la sensibilità ai cambiamenti esterni, oltre a migliorare l'ampiezza di banda dell'impianto e le impedenze di ingresso e di uscita? Lui mi ha detto: «In alcuni casi, specialmente con apparecchiature a stato solido, è così, per controllare le oscillazioni e le distorsioni. È benefico anche quando hai diversi stadi di guadagno in cascata e hai bisogno di stemperare le distorsioni cumulative. E poiché esso viene utilizzato così ampiamente nella progettazione di amplificatori, il presupposto è che il feedback negativo sia una caratteristica necessaria. Ma gli amplificatori a valvole, originariamente, erano progettati senza feedback. Per quanto riguarda l'F360, il progetto Cascode ha un'oscillazione e una distorsione talmente basse che non ha bisogno di feedback. Questo fa una grande differenza. Il suono è più organico e naturale. L'immagine è più ampia e piena. Questi sono aspetti del suono che noi riteniamo critici per la riproduzione della musica. Un amplificatore a valvole con elevato feedback negativo ha le caratteristiche sonore dello stato solido. Relè economici, elevato feedback negativo e potenziometri economici portano a un appiattimento della tridimensionalità.» Ho imparato anche che il feedback negativo crea distorsioni nelle armoniche di ordine più elevato, aumentando quindi la distorsione complessiva. A molti audiofili non piace il suono degli amplificatori con elevato feedback negativo. Senza feedback negativo il suono è migliore.
.......

se nessuno mi dice chi è allen mechieli, lo mando a fare in culo AL BUIO

senza apertura con una coppia vestita



come già mandai PLURIMO il bartolomeo aloia e il matti otala

perchè o costoro ci danno evidenze ascolticole, metodo e mezzi, oppure ENTRANO a far parte del bestiario manicomiale bollorino e pesaventesco
in quanto
la teoria di scienza e le misure di scienza dicono TUTTO IL CONTRARIO

garentito la stabilità del "sistema" sul piano di nyquist
( non certo del solo ampli)
Allegati
Bip aloia.jpg
Bip aloia.jpg (145.86 KiB) Osservato 18 volte
l'inferno della recchia è lastricato di buone recensioni
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 66097
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: se abbocca...

Messaggio da leggereda tran quoc » 9 nov 2019, 11:11

la verifica sperimentale con METODI e MEZZI di scienza dice cose che questi balordi neppure riescono a sognare

e nessuno li vuole seppellire

ci vorrebbe che i morti seppellissero i becchini

....ma come si fa?

al massimo puoi mandare a lavorare neri mauro
o smistarlo al binario del reddito di cittadinanza in conto nuti paolo
Allegati
calabrese becchino.jpg
calabrese becchino.jpg (27 KiB) Osservato 18 volte
l'inferno della recchia è lastricato di buone recensioni
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 66097
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: se abbocca...

Messaggio da leggereda tran quoc » 9 nov 2019, 11:14

se ti chiedo quale è il miglior...omissis...( no impinato)...senza discussioni, in assoluto e di verità rivelata,

mi sai rispondere?
l'inferno della recchia è lastricato di buone recensioni
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 66097
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: se abbocca...

Messaggio da leggereda tran quoc » 9 nov 2019, 11:18

tran quoc ha scritto:se ti chiedo quale è il miglior...omissis...( no impinato)...senza discussioni, in assoluto e di verità rivelata,

mi sai rispondere?


come dichi...la domanda ti sembra strana, incompleta?

e cioè... 50 anni di informazione reviù ed AES come ti sembrano?

comunque chiedo scusa per l'incompletezza: in rapporto al prezzo

in asse ad un metro ove ricorra la stesura di scienza

ti chiedo dunque: quale è il miglior...omissis...in rapporto al prezzo?
l'inferno della recchia è lastricato di buone recensioni
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 66097
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: se abbocca...

Messaggio da leggereda tran quoc » 9 nov 2019, 11:22

ti chiedo dunque: quale è il miglior...omissis...in rapporto al prezzo?



ancora non ti basta...

ma ti dico questo: la risposta la sai ma non riesci ad uscirla

un po' ti cambia sotto le dita di una mano...anche in base al portafogli, alla sgarambona, alle discussioni al melius...
alla stanza
alla recensione...
alla fiera...
Allegati
zàini  e la fiera.jpg
zàini e la fiera.jpg (35.07 KiB) Osservato 17 volte
l'inferno della recchia è lastricato di buone recensioni
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 66097
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: se abbocca...

Messaggio da leggereda tran quoc » 9 nov 2019, 11:27

fatti aiutare, hai bisogno di aiuto
ci sono appositi ingignieri che transitano per i paesi zampanò
e spaventano i deboli di spirito
attraggono i diffamatori cortesi con la moglie brutta di estetica, la suocera psichiatra ed esperti di vino, granaglie e salamelle
Allegati
gnani franco e gefrusti.jpg
gnani franco e gefrusti.jpg (73.93 KiB) Osservato 17 volte
gnani franco rischia il distacco.jpg
gnani franco rischia il distacco.jpg (61.78 KiB) Osservato 17 volte
gnani piange aloia.jpg
gnani piange aloia.jpg (181.62 KiB) Osservato 17 volte
gnani loffio.jpg
gnani loffio.jpg (127.73 KiB) Osservato 17 volte
gnani trombologo.jpg
gnani trombologo.jpg (105.57 KiB) Osservato 17 volte
l'inferno della recchia è lastricato di buone recensioni
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 66097
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: se abbocca...

Messaggio da leggereda tran quoc » 9 nov 2019, 11:33

...e intanto esso cavalca spavaldo nel reich-regno
mentre il calabrese deve fare quelle figure di accattone-becchino per mangiare senza andare a lavorare
e il gefruti deve restare nascosto e tremante nella casa di PAGLIA del bon bon testa di paglia

cche destini diversi sono?

c'è anche il reich AES col principe ereditario majandi, per ora CIAMBELLANO
Allegati
gnani trombologo.jpg
gnani trombologo.jpg (105.57 KiB) Osservato 17 volte
l'inferno della recchia è lastricato di buone recensioni
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 66097
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: se abbocca...

Messaggio da leggereda tran quoc » 9 nov 2019, 11:38

fece piangere inzani fino all'inconsolabiltà calabresiastica
fece SCOMPARIRE il sorrisologo bartolucci
(dopo la seduta da mille euro per la messa a punto del filtro direttamente in casa)

non me lo chiedo perchè lo so

non voglio dire quello che non mi chiedo
Allegati
gnani franco.jpg
gnani franco.jpg (64.89 KiB) Osservato 17 volte
sciaaaaoooooo.......jpg
sciaaaaoooooo.......jpg (73.44 KiB) Osservato 17 volte
bartolucciata scilla e cariddi......png
bartolucciata scilla e cariddi......png (273.12 KiB) Osservato 17 volte
l'inferno della recchia è lastricato di buone recensioni
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 66097
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Prossimo

Torna a VARIETA'

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 25 ospiti

cron