pochi ci possono andare

contenitore indifferenziato di abluverite

pochi ci possono andare

Messaggio da leggereda tran quoc » 5 nov 2019, 19:04

pochi ci possono andare

esso va oltre l'immane

Tom... ma come fai ad essere così bestialmente ignorante da non sapere che l'udito percepisce in modo assai diverso i primi arrivi, le successive riflessioni e -quindi- il campo riverberato...? :D


http://www.hifi-forumlibero.it/phpBB3/v ... 22#p145122

innervosito da tom
l'inferno della recchia è lastricato di buone recensioni
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 66097
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: pochi ci possono andare

Messaggio da leggereda tran quoc » 5 nov 2019, 19:06

...e intanto trama qualcosa di profondo

http://www.hifi-forumlibero.it/phpBB3/v ... 2a#p145123
l'inferno della recchia è lastricato di buone recensioni
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 66097
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: pochi ci possono andare

Messaggio da leggereda tran quoc » 5 nov 2019, 19:09

vale a dire l'omogeneità dello spettro del campo diretto e di quello del campo riverberato.
l'inferno della recchia è lastricato di buone recensioni
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 66097
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14


Torna a VARIETA'

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 25 ospiti