pochi ci possono andare

contenitore indifferenziato di abluverite

pochi ci possono andare

Messaggio da leggereda tran quoc » 5 nov 2019, 20:04

pochi ci possono andare

esso va oltre l'immane

Tom... ma come fai ad essere così bestialmente ignorante da non sapere che l'udito percepisce in modo assai diverso i primi arrivi, le successive riflessioni e -quindi- il campo riverberato...? :D


http://www.hifi-forumlibero.it/phpBB3/v ... 22#p145122

innervosito da tom
CHI TOCCA I FILI MUORE

la recensione reale minima batte la massima
la recensione reale media batte la minima
la recensione reale massima batte la media


carta vince carta perde, sasso fischia, carta straccia
mutatis elasticis mutandis
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 83632
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: pochi ci possono andare

Messaggio da leggereda tran quoc » 5 nov 2019, 20:06

...e intanto trama qualcosa di profondo

http://www.hifi-forumlibero.it/phpBB3/v ... 2a#p145123
CHI TOCCA I FILI MUORE

la recensione reale minima batte la massima
la recensione reale media batte la minima
la recensione reale massima batte la media


carta vince carta perde, sasso fischia, carta straccia
mutatis elasticis mutandis
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 83632
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: pochi ci possono andare

Messaggio da leggereda tran quoc » 5 nov 2019, 20:09

vale a dire l'omogeneità dello spettro del campo diretto e di quello del campo riverberato.
CHI TOCCA I FILI MUORE

la recensione reale minima batte la massima
la recensione reale media batte la minima
la recensione reale massima batte la media


carta vince carta perde, sasso fischia, carta straccia
mutatis elasticis mutandis
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 83632
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14


Torna a VARIETA'

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron