autoradioraduno

autoradioraduno

Messaggio da leggereda tran quoc » 3 giu 2019, 10:29

santone grundi CCI ?

no!

non basta una waterloo al giorno per togliere questi napoleoni di torno

teorema dell'inattingibilità del sapere che si sa
vuoi i cavi perusini intrecciati? ( consenso disinformato)
badi.... i fili dei cavi NON DEVONO essere intrecciati ( dissenso informato)
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 55585
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: autoradioraduno

Messaggio da leggereda tran quoc » 3 giu 2019, 10:32

tran quoc ha scritto:santone grundi CCI ?

no!


bassanelli con medagliette sul posto?

no!
Allegati
bassanelli cesidio capoccia r.jpg
bassanelli cesidio capoccia r.jpg (103.38 KiB) Osservato 45 volte
wasky medagliato.jpg
wasky medagliato.jpg (92.92 KiB) Osservato 45 volte

non basta una waterloo al giorno per togliere questi napoleoni di torno

teorema dell'inattingibilità del sapere che si sa
vuoi i cavi perusini intrecciati? ( consenso disinformato)
badi.... i fili dei cavi NON DEVONO essere intrecciati ( dissenso informato)
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 55585
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: autoradioraduno

Messaggio da leggereda tran quoc » 3 giu 2019, 10:32

tran quoc ha scritto:
tran quoc ha scritto:santone grundi CCI ?

no!


bassanelli con medagliette sul posto?

no!


tutti a casa del caccoso?

no!

non basta una waterloo al giorno per togliere questi napoleoni di torno

teorema dell'inattingibilità del sapere che si sa
vuoi i cavi perusini intrecciati? ( consenso disinformato)
badi.... i fili dei cavi NON DEVONO essere intrecciati ( dissenso informato)
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 55585
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: autoradioraduno

Messaggio da leggereda tran quoc » 3 giu 2019, 10:40

è la nuova FORMULA-idea del neri mauro a lutto vivo del morto risorto per non morire bebbato

Ho letto con curiosità, a pagina 3 di questa stessa rivista, l’editoriale di Andrea Della Sala, dal quale prendo spunto per un paio di riflessioni.
La prima riguarda il suo “sogno” di reperire, nella nostra bella Italia, una tenuta con tanti ambienti da allestire con sistemi audio particolarmente ben suonanti, dove accogliere appassionati provenienti da ogni parte del mondo. Penso a una sorta di agriturismo in grado di ospitare visitatori che desiderano ritemprare non solo il fisico, con cibi genuini e aria pulita, ma soprattutto la mente, ascoltando la musica di proprio gradimento riprodotta dai migliori sistemi audio ad alta fedeltà.
Forse può sembrare il sogno di un visionario ASCOLTARIO ma, a ben pensarci, è un’idea tutt’altro che impossibile da realizzare, specialmente se si unissero le forze di tanti appassionati quali sono i lettori delle nostre riviste. La prima domanda da porsi è: “Perché farlo?” Le risposte possono essere tante e su questo gradirei conoscere i pareri dei nostri lettori, che attendo numerosi all’indirizzo e-mail in firma.
Per quanto mi riguarda trovo senz’altro attraente l’idea di poter contare su un luogo di ristoro del fisico e della mente, dove condividere con altri appassionati il piacere della musica ben riprodotta.
Peraltro, se è vero che la musica è l’unico piacere ammesso in Paradiso, nella contemplazione del creato, allora si potrà cogliere un piccolo anticipo di Paradiso CACCOSO…
E qui mi riaggancio al secondo punto di riflessione che emerge dallo stesso editoriale, laddove, provocatoriamente, Andrea Della Sala scrive: “L’alta fedeltà sarà anche qualcosa di superfluo…”.
No, il mio disaccordo con questa affermazione è TOTALE e posso spiegarne le ragioni, vagliate da 45 anni di “militanza” in questo settore.
Se l’esistenza umana ha qualche valore e non è superflua, allora ha valore anche ciò che permette di mantenerci vivi, e questo include non solo aria, acqua e cibo, indispensabili per la sopravvivenza fisica, ma anche ciò che serve alla sopravvivenza della psiche, la quale si nutre di EMOZIONI.
Senza emozioni la vita non ha attrattiva e si spegne, come un motore a scoppio a cui manchi la scintilla.
La musica ha il pregio di generare emozioni capaci di nutrire l’io più profondo. Questo è il motivo per cui dopo una giornata impegnativa o – peggio ancora – inutile, è possibile ritemprarsi con la musica. Buona anche per disintossicarsi da film e programmi televisivi “idioti” , o meglio che tendono a trattarci come tali.
( NO RIVISTA REVIU' IDIOTA)
Basta un piccolo impianto audio per riprodurre tutta la musica del mondo e ricaricarci di emozioni, ma l’effetto positivo può essere facilmente compromesso dalla fatica d’ascolto di una resa musicale alterata da distorsioni più o meno evidenti. Come nel caso di una conversazione telefonica difettosa, i disturbi del segnale audio vengono rimossi dal nostro cervello che cerca di interpretare il messaggio al meglio compiendo un vero e proprio lavoro e che di fatto mortifica gli effetti del piacere d’ascolto.
Viceversa, una riproduzione audio di alta qualità esalta le emozioni della musica e ritempra in modo più efficace.
L’alta fedeltà non è qualcosa di superfluo ma un supporto utile alla nostra sopravvivenza psicologica.
Qual è la vostra opinione in merito? Attendo i vostri pareri anche su questa materia.
A presto e… buon ascolto!
Mauro Neri

non basta una waterloo al giorno per togliere questi napoleoni di torno

teorema dell'inattingibilità del sapere che si sa
vuoi i cavi perusini intrecciati? ( consenso disinformato)
badi.... i fili dei cavi NON DEVONO essere intrecciati ( dissenso informato)
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 55585
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: autoradioraduno

Messaggio da leggereda tran quoc » 3 giu 2019, 10:44

un povero disgraziato morammazzato kaporale si fa venire di quelle idee lì...

perchè alcuni RITROVI sono definiti lager e quelli sognati dal volicolo della sala, no?

cosa è oggi una rivista di aifai?

CHI E' questo infame coglionazzo del neri mauro direttore ARTISTICO della cazzata sterio?
Allegati
mauro neri pace.jpg
mauro neri pace.jpg (74.2 KiB) Osservato 45 volte

non basta una waterloo al giorno per togliere questi napoleoni di torno

teorema dell'inattingibilità del sapere che si sa
vuoi i cavi perusini intrecciati? ( consenso disinformato)
badi.... i fili dei cavi NON DEVONO essere intrecciati ( dissenso informato)
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 55585
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: autoradioraduno

Messaggio da leggereda tran quoc » 3 giu 2019, 10:49

Peraltro, se è vero che la musica è l’unico piacere ammesso in Paradiso, nella contemplazione del creato, allora si potrà cogliere un piccolo anticipo di Paradiso

TUTTI a sentire auscultoriamente dal benedetti, dal cicogna, dal della sala

i recensori si rendono disponibili il sabbato e la dumeneca....durante la settimana serale, tutto l'anno tranne il mese di ferie

e vedrai che il paradiso dell'illusione gli finisce presto

non basta una waterloo al giorno per togliere questi napoleoni di torno

teorema dell'inattingibilità del sapere che si sa
vuoi i cavi perusini intrecciati? ( consenso disinformato)
badi.... i fili dei cavi NON DEVONO essere intrecciati ( dissenso informato)
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 55585
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: autoradioraduno

Messaggio da leggereda tran quoc » 3 giu 2019, 10:56

50 anni di aifai e siamo ancora ai richiami dei raduni, al richiamo della foresta

aaaaaaaaaaaauuuuuuuuuuuuuuuuuuuu......

aridatec tarzàn...!

eeee...putacaso...la reviù del nuti che fu non sarebbe in grado di allestire una saletta SPECIAL PARADISE alle fiere dello zaini?

la finanzierebbero, con ovvia ragionanza, tutti gli espositori, i pezzi rimarrebbero celati alla vista...

SENTONO COME SI VEDE IL PARADISO?

no vendita e pubblicità, solo per paradisare...col della sala che si fa i suoi voli avvoltoiali sulle carogne immangiabili...

o si penzi che le corse di moto GP e di fomula 1 sono allestite per vendere macchine e moto di F 1 ?

non basta una waterloo al giorno per togliere questi napoleoni di torno

teorema dell'inattingibilità del sapere che si sa
vuoi i cavi perusini intrecciati? ( consenso disinformato)
badi.... i fili dei cavi NON DEVONO essere intrecciati ( dissenso informato)
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 55585
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: autoradioraduno

Messaggio da leggereda tran quoc » 3 giu 2019, 11:00

...e infine invitare il calabrese, tenuto fuori da questo rinascimento del buon vivere di scienza, cultura e varia umanità...

...proprio esso...
Allegati
calab tarzàn.jpg
calab tarzàn.jpg (26.32 KiB) Osservato 44 volte

non basta una waterloo al giorno per togliere questi napoleoni di torno

teorema dell'inattingibilità del sapere che si sa
vuoi i cavi perusini intrecciati? ( consenso disinformato)
badi.... i fili dei cavi NON DEVONO essere intrecciati ( dissenso informato)
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 55585
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: autoradioraduno

Messaggio da leggereda tran quoc » 3 giu 2019, 11:07

tran quoc ha scritto:...e infine invitare il calabrese, tenuto fuori da questo rinascimento del buon vivere di scienza, cultura e varia umanità...

...proprio esso...



cioè...

facciate prima sbollire i fumi...lasciate disallunire il disagio mentale mitomanico...

ventilate la puzza di scoregge di cervello rancido...

http://www.hifi-forumlibero.it/phpBB3/v ... 6f#p143002
http://www.hifi-forumlibero.it/phpBB3/v ... 6f#p143020
http://www.hifi-forumlibero.it/phpBB3/v ... 6f#p143024
http://www.hifi-forumlibero.it/phpBB3/v ... 6f#p143036
http://www.hifi-forumlibero.it/phpBB3/v ... 10#p143041

non basta una waterloo al giorno per togliere questi napoleoni di torno

teorema dell'inattingibilità del sapere che si sa
vuoi i cavi perusini intrecciati? ( consenso disinformato)
badi.... i fili dei cavi NON DEVONO essere intrecciati ( dissenso informato)
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 55585
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: autoradioraduno

Messaggio da leggereda tran quoc » 3 giu 2019, 11:08

perchè il calabrese non è tra i ranghi della reviù?

i più grandi porci morammazzati e delinquenti risiedono ivi...

non basta una waterloo al giorno per togliere questi napoleoni di torno

teorema dell'inattingibilità del sapere che si sa
vuoi i cavi perusini intrecciati? ( consenso disinformato)
badi.... i fili dei cavi NON DEVONO essere intrecciati ( dissenso informato)
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 55585
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Prossimo

Torna a RACCONTOPOLI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 25 ospiti

cron