deduce

deduce

Messaggio da leggereda tran quoc » 5 giu 2018, 17:32

Facci caso: io ti ho domandato come fai a dedurre la risposta alla posizione d'ascolto di DUE woofers adiacenti -cioé interagenti- E TU HAI RISPOSTO FISCHI PER FIASCHI, raccontando di una tecnica "capace di "isolare" alla perfezione (ottenendo risultati parecchio coerenti se rilevati in anecoica) altoparlanti interagenti, altoparlanti perfino a 10cm dal pavimento.".

Cioè esattamente l'opposto di quel che io ti chiedevo, e che così dimostri di non conoscere.

Continua così: facci ridere !!!

Salutoni
F.C.

http://www.hifi-forumlibero.it/phpBB3/v ... 33#p133233

deduco che costui cià due teste di cazzo!
Allegati
calabrese dedux.jpg
calabrese dedux.jpg (24.19 KiB) Osservato 1246 volte
CHI TOCCA I FILI MUORE

la recensione reale minima batte la massima
la recensione reale media batte la minima
la recensione reale massima batte la media


carta vince carta perde, sasso fischia, carta straccia
mutatis elasticis mutandis
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 86217
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: deduce

Messaggio da leggereda tran quoc » 5 giu 2018, 17:41

da dove ha dedotto che bisogna dedurre?

maccomunque....andiamo a vedere l'altro...


Rispondo in ordine (perfino a "Michele")

1) sono molto rassegnato, costruire casse e venderle non è il mio lavoro...rimane il fatto che il tuo titolo di ***pseudo-progettista stellare*** vale quanto un hobbysta autocostruttore scarso, che raffazzona concetti e teorie in modo confuso e le spaccia per verità assolute.

2) di solito un tecnico, se rispettoso, rimane completamente a disposizione di chi legge, per cui sarebbe bastato chiedere.
Tu chiedi senza rispetto e, nonostante tutto rispondo lo stesso.
Il grafico che vedi NON ha alcuno smoothing applicato, tu lo vedi erroneamente come un "disegnino a 1/3 ottava" ma, mi spiace per te, il mestiere di misuratore lo conosco bene.
Ti chiederai come sia possibile ottenere una linea cosi pulita senza l'applicazione di una "smussatura" a terzi ottava vero?

3) la misurazione delle basse frequenze in ambiente è sempre stato un "problema" per cui, dipende a COSA si vuole aspirare, e cosa serve rilevare in ambiente domestico, vale a dire: la risposta del woofer (paragonabile ad un anecoica) oppure la risposta di tutto l'insieme, quindi coppia di woofer più il contributo ambientale ?
Vedo che scrivi DUE woofers da 15"/38cm, affiancati (cioé interagenti)
Ebbene utilizzo una tecnica sopraffina (che ovviamente NON conosci e nemmeno lo saprai da me) capace di "isolare" alla perfezione (ottenendo risultati parecchio coerenti se rilevati in anecoica) altoparlanti interagenti, altoparlanti perfino a 10cm dal pavimento.
Un indizio comunque è doveroso: servirebbe un software che possa effettuare prove di coerenza tra stimolo e segnale rilevato, in modo che si possa capire il punto (poichè esiste un unico e precisissimo punto) sul quale applicare una finestratura temporale che taglia le riflessioni.
Attenzione, la tecnica della finestratura esiste dai tempi dei dinosauri, non è una novità, ma ho escogitato (almeno questo si) un metodo che richiama una finestratura talmente precisa da sembrare una rilevazione su spazio libero.

4) andiamo alla distorsione: quel "microfonino" in quella posizione non rileva affatto la distorsione, bensi la sola e unica risposta in frequenza.
Quando mi serve misurare la distorsione utilizzo l'altro setup della Earhworks munito di microfono M23+pre dedicato.
Quel microfono è stato usato per rilevazioni di IR per scopi DRC.
Visto che il setup microfonico è a batterie e, visto che l'utente aveva qualche problema di loop con il finale a valvole, ho usato questo. (io penso a tutto)
Voglio farti notare comunque che sulla distorsione dei "microfonini" immagini male (da premettere che il setup a batterie con mic dedicato è molto superiore ad un Behringer ECM8000) perchè potrebbero garantire ottimi risultati fino ad una certa SPL.

E' stato fatto un confronto tra un microfono ACO Pacific 7052, che costerà oltre 1000€, con un Behringer ECM8000.
I microfoni (tutti) acuiscono la THD allo scendere della frequenza.
Ebbene, l'ACO Pacific a 30hz e 120dB SPL con segnale a basso fattore di cresta genera il 2,95% di distorsione...il Behringer ECM8000 a 30hz e 120dB SPL genera il 5% di distorsione.
Vorrei capire quale diffusore domestico possa contenere a 30hz una THD che scende sotto il 5%

Io ad 1mt ho rilevato distorsione alle basse prossime al 4%--5% con 100dB (segnale a basso fattore di cresta che raggiunge 110dB di picco massimo) per cui con 20dB in meno di pressione sonora, anche l'ECM8000, gliel'avrebbe fatta.

Immagine

Infine rispondo anche a Michele, nel forum di calabrese gli argomenti vengono ***chiariti e sviscerati*** mediamente in 2 pagine perchè NON c'è nessuno che possa permettersi a contestare tutte le inesattezze che scrive.
Se qualcuno lo facesse, nel giro di una settimana rimarrebbe soltanto lui...il "grande capo".

_________________
saluti, Tom


https://audioitalia.mondoforum.com/view ... 2b2#p20064


zavorrato di mmerda al cervello, ignorante violento, zuppato di prosopopea greve e ridotto a spallone in banda mafiosa a copertura del bon bon, dello sbragiòn e del majandi
CHI TOCCA I FILI MUORE

la recensione reale minima batte la massima
la recensione reale media batte la minima
la recensione reale massima batte la media


carta vince carta perde, sasso fischia, carta straccia
mutatis elasticis mutandis
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 86217
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: deduce

Messaggio da leggereda tran quoc » 5 giu 2018, 17:45

perchè NON c'è nessuno che possa permettersi a contestare tutte le inesattezze che scrive.
Se qualcuno lo facesse, nel giro di una settimana rimarrebbe soltanto lui...il "grande capo".

_________________
saluti, Tom



costui è un malato di mente disociato!

il non contestare lo scibile bon, sbragiòn e il majandòn surplus, è indice di squilibro mentale gravissimo e schizofrenissimo
CHI TOCCA I FILI MUORE

la recensione reale minima batte la massima
la recensione reale media batte la minima
la recensione reale massima batte la media


carta vince carta perde, sasso fischia, carta straccia
mutatis elasticis mutandis
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 86217
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: deduce

Messaggio da leggereda tran quoc » 5 giu 2018, 17:49

E poi... sei sicuro di sapere come si passa dalla misura in campo ravvicinato di UN woofer da 15"/38cm. alla risposta in ambiente di DUE woofers da 15"/38cm, affiancati (cioé interagenti)...???

Spiegacelo... siamo curiosissimi...!

Salutoni
F.C.



non osiate chiederlo ad esso stesso!
CHI TOCCA I FILI MUORE

la recensione reale minima batte la massima
la recensione reale media batte la minima
la recensione reale massima batte la media


carta vince carta perde, sasso fischia, carta straccia
mutatis elasticis mutandis
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 86217
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: deduce

Messaggio da leggereda tran quoc » 5 giu 2018, 17:54

alla risposta in ambiente di DUE woofers da 15"/38cm, affiancati (cioé interagenti)...???
F.C.




molto oltre un testa di cazzo!

ecco perchè deduco che abbia due teste di cazzo sul collo ( e già tentai la spiegazione coi gemelli)

calabrese catrame e catramello.jpg
calabrese catrame e catramello.jpg (58.27 KiB) Osservato 1245 volte

Ti faccio un esempio di miseria mista ad illogicità: quando parli di camera semi-anecoica dimentichi volutamente che con UNA parete riflettente e CINQUE pareti assorbenti... non vi è alcuna possibilità di riflessioni, se il diffusore è collocato a filo della parete riflettente!
Lo vedi che non ci arrivi proprio, nemmeno a ragionare sulle cose più semplici...???

Saluti
F.C.



s'ammazzano come cani e questa gliela fanno passare liscia
assieme ad altre migliaia più o meno bestiali
CHI TOCCA I FILI MUORE

la recensione reale minima batte la massima
la recensione reale media batte la minima
la recensione reale massima batte la media


carta vince carta perde, sasso fischia, carta straccia
mutatis elasticis mutandis
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 86217
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14

Re: deduce

Messaggio da leggereda tran quoc » 8 giu 2018, 10:21

TomCapraro

Amministratore del forum

Iscritto il: 25/11/2016, 13:37
Messaggi: 3241
Località: Agrigento

Messaggio Re: Riassunto

Ah...dimenticavo: calabrese non ha nemmeno l'umiltà di dire --non saprei da cosa scaturisce quel fenomeno--
Gente umile, gente normale, l'avrebbe esternato.
Egli non sarà un soggetto normale, è ***onnisciente*** per cui il fatto di dichiarare "" non saprei"" suonerebbe come una terrificante sconfitta.
Questo si che è un vero problema insito nel personaggio.

_________________
saluti, Tom



e se ci analoghiamo ai casi di majandi, sbragion, bon, matarazzo, audioreview e co. capiamo ( possiamo dedurre) la spossatezza della schizofrenia di questo mafioso babbeo
Allegati
gefrusti mafioso babbeo.jpg
gefrusti mafioso babbeo.jpg (37.2 KiB) Osservato 1222 volte
CHI TOCCA I FILI MUORE

la recensione reale minima batte la massima
la recensione reale media batte la minima
la recensione reale massima batte la media


carta vince carta perde, sasso fischia, carta straccia
mutatis elasticis mutandis
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 86217
Iscritto il: 17 nov 2015, 23:14


Torna a 18 - anno intitolato al CCI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron