fallo di rigore

fallo di rigore

Messaggio da leggereda tran quoc » 27 ott 2017, 6:11

scroodge 26. October (October 26 09:17PM )
Posts: 6,842Member

Mah... io per parte mia non posso far altro che confermare quanto già espresso in uno dei thread da te citati. Non è un DAC che ti sorprende, è un DAC che ti prende.... per lungo tempo.

La musica ha un difetto: si sente...
Francesco - Padova


http://forum.videohifi.com/discussion/c ... nt_6195065


è un evidente fallo di rigore

il pesavento francesco, professore di psichiatria a SCHICCHERA chiusa, sa bene che non potrebbe mai dimostrare in doppio cieco quello che afferma, il trascorrere del tempo non consente ascolti con memoria valida che SAPPIAMO dura solo 2 secondi

perchè un professore rigoroso e ACCADEMICO DELL'AUDIO si sbilancia in quel modo?

eccomunque come possiamo pesare e soppesare questo prendimento?
chi ci dice che esso viene preso effettivamente o che non sia una illusione da allucinazione di una realtà costruita in uno stato psichico alterato che sublima il contingente squallido e costifero?
titina arret'a porta vene o vendo e si la porta
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 181568
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: fallo di rigore

Messaggio da leggereda tran quoc » 27 ott 2017, 6:19

Non è un DAC che ti sorprende, è un DAC che ti prende.... per lungo tempo.




può questa "presa" essere incrementata nell'intensità e nella durata dall'impiego delle pecette scardamaglia?

secondo me si, scientificamente e socialmente SI !


ed anche a dismisura

ve la do' come rivelazione messianica assoluta... anche divinizzabile a puntate....

l'effetto di "presa" non è legato a parametri fisici quindi esso varia da individuo ad individuo, da LUNA a LUNA e può indurre anche a buttare i soldi per comprare

la "presa" è il più grosso, inafferrabile, invincibile nemico di ogni recchiuto....è il maggior pericolo di tutta l'attività recchiatoria...

uno psichiatra rigoroso di scienza rigorosa della SCHICCHERA rigorosa queste cose le sa...il fallo più che da rigore è da gol assegnato senza neppure TIRARE il calcio al pallone...

diciamo pure da 3 punti a tavolino
titina arret'a porta vene o vendo e si la porta
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 181568
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: fallo di rigore

Messaggio da leggereda tran quoc » 27 ott 2017, 6:27

scroodge 26. October (October 26 09:21PM )
Posts: 6,842Member

ma... sì una cosa la voglio aggiungere. Dopo averlo provato in tutti i formati Hi Res che riesce a gestire, ed averne apprezzato la fedeltà agli stessi (provato con file HR di produzione Velut Luna, che ho contribuito a realizzare), ora, dopo anni, lo sto apprezzando appieno con il classico formato 16/44.1, sia da sorgente CD che da file.
Ah, specifico che non fa upsampling... 16/44 arrivano, 16/44 escono.

Post edited by scroodge at 2017-10-26 21:27:00

La musica ha un difetto: si sente...
Francesco - Padova



ma eccolo spiegatolo ar cane...cioè...l'arcano

qui la gravità estrema aumenta di più creando una insostenibile conflitto logico e lessicale: oltre l'estremo non ci può essere alcunchè, se c'è va dimostrato....

orbene

quanto scritto presuppone un confronto con altri PEZZI della stessa natura: come si è svolto questo confronto?

la fedeltà agli stessi...dice...come è pervenuto il pesavento a conoscere il contenuto degli stessi per poi apprezzare la fedetà

si capisce che si spalanca un baratro?

potrebbe il professore di psichiatria affermare, basta solo che lo affermi, che esso saprebbe riconoscere quel dac da aaltri dac da 15 euro in un esame in doppio cieco?

saprebbe esso valutare in prove rigorose quanto dell'apprezzabile viene apprezzato riferendosi al CONOSCIUTO come?

cioè DECHE ?
titina arret'a porta vene o vendo e si la porta
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 181568
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: fallo di rigore

Messaggio da leggereda tran quoc » 27 ott 2017, 6:32

tran quoc ha scritto:
scroodge 26. October (October 26 09:21PM )
Posts: 6,842Member

ma... sì una cosa la voglio aggiungere. Dopo averlo provato in tutti i formati Hi Res che riesce a gestire, ed averne apprezzato la fedeltà agli stessi (provato con file HR di produzione Velut Luna, che ho contribuito a realizzare), ora, dopo anni, lo sto apprezzando appieno con il classico formato 16/44.1, sia da sorgente CD che da file.
Ah, specifico che non fa upsampling... 16/44 arrivano, 16/44 escono.

Post edited by scroodge at 2017-10-26 21:27:00

La musica ha un difetto: si sente...
Francesco - Padova



ma eccolo spiegatolo ar cane...cioè...l'arcano

qui la gravità estrema aumenta di più creando una insostenibile conflitto logico e lessicale: oltre l'estremo non ci può essere alcunchè, se c'è va dimostrato....

orbene

quanto scritto presuppone un confronto con altri PEZZI della stessa natura: come si è svolto questo confronto?

la fedeltà agli stessi...esso dice...come è pervenuto il pesavento a conoscere il contenuto degli stessi per poi apprezzare la fedeltà

si capisce che si spalanca un baratro?

potrebbe il professore di psichiatria affermare, basta solo che lo affermi, che esso saprebbe riconoscere quel dac da altri dac da 15 euro in un esame in doppio cieco?

saprebbe esso valutare in prove rigorose quanto dell'apprezzabile viene apprezzato riferendosi al CONOSCIUTO come?

cioè DECHE ?



ricordo ai più astrusi tra i lettori che il pesavento ascolta rigorosamente in stanzetta 3 x 3 x 3 dove vengono monitorati i dischetti lincetto che esso CONTRIBUISCE a costruire...( non sappiamo cosa gli fa e come lincetto possa permetterglielo)

quanto al formato 44 sappiamo come esso è miserrimo e quindi invalidante per qualsiasi affermazione di bontà...
titina arret'a porta vene o vendo e si la porta
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 181568
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: fallo di rigore

Messaggio da leggereda tran quoc » 27 ott 2017, 6:39

io ci vedo una sorta di dissociazione:

quello che affermano GLI ALTRI deve essere dimostrato ad esso o a chi per esso secondo una SCIENZA STRAMPALATA che prevede una memoria audio di 2 secondi

sottopononcendoli avendo in precedenza previo definito gli attribuometri desertificati ( disseccati..per meglio dire) del messianesimo esaltato in essi contenuto

quello che afferma esso stesso è invece sdoganato da ogni verifica logica e perequale ( financo dei cavi perusini algotali)

...e non è una situazione tranquilla nè PENZO che si potrebbe aiutarlo a superare il dramma esistenziale...

cioè...a meno che non si impieghi LA SCHICCHERA ma sappiamo che è proibita
titina arret'a porta vene o vendo e si la porta
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 181568
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: fallo di rigore

Messaggio da leggereda tran quoc » 27 ott 2017, 6:43

http://forum.videohifi.com/discussion/c ... nt_6195185


è inessenziale...

i POBBLEMI sono ben maggiori e stanno altrove: c'è un giudice ESTREMO con rigore e un giudice SUPREMO senza rigore...

la partita continua anche DOPO l'assegnazione dei 3 punti tavolino...

ragazzo garzone...porta anche un fiasco di vino...
titina arret'a porta vene o vendo e si la porta
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 181568
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: fallo di rigore

Messaggio da leggereda tran quoc » 27 ott 2017, 6:46

scroodge 26. October (October 26 09:35PM )
Posts: 6,842Member


emaspac said:

aprire un file e poi salvarlo, magari con un altro nome, non è la stessa cosa di copiarlo.

la copia di file avviene a basso livello, copiando settori di disco in altri settori di disco.

non importa cosa c'è dentro il file. la copia è un clone senza alcuna perdita.



Ciao Massimiliano, approfitto ancora un po' delle tue competenze (a breve acquisterò il lineare JCat che mi hai consigliato) e ti chiedo:

- se cambio il nome del file (intendo dall'icona, prima del .wav) perdo dati?

- se apro un file (audio ovviamente) e poi faccio salva con nome, e cambio nome file, perdo dati?

La musica ha un difetto: si sente...
Francesco - Padova


http://forum.videohifi.com/discussion/c ... nt_6195076

PARTITA CHIUSA per impraticabilità di campo.....
titina arret'a porta vene o vendo e si la porta
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 181568
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: fallo di rigore

Messaggio da leggereda tran quoc » 27 ott 2017, 6:50

tran quoc ha scritto:
scroodge 26. October (October 26 09:35PM )
Posts: 6,842Member


emaspac said:

aprire un file e poi salvarlo, magari con un altro nome, non è la stessa cosa di copiarlo.

la copia di file avviene a basso livello, copiando settori di disco in altri settori di disco.

non importa cosa c'è dentro il file. la copia è un clone senza alcuna perdita.



Ciao Massimiliano, approfitto ancora un po' delle tue competenze (a breve acquisterò il lineare JCat che mi hai consigliato) e ti chiedo:

- se cambio il nome del file (intendo dall'icona, prima del .wav) perdo dati?

- se apro un file (audio ovviamente) e poi faccio salva con nome, e cambio nome file, perdo dati?

La musica ha un difetto: si sente...
Francesco - Padova


http://forum.videohifi.com/discussion/c ... nt_6195076

PARTITA CHIUSA per impraticabilità di campo.....



cioè...uno che è socio lincetto, che aiuta a fabbricare il dischetto, gira con quelle conoscenze lì?

quale danno apporta al lincetto se uno può penzare che quelle cose le chiede ad altri?

e lui stesso che si è dichiarato ACCADEMICO DELL'AUDIO ?

gli danno soldi pubblici per fare spirimenti....
titina arret'a porta vene o vendo e si la porta
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 181568
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: fallo di rigore

Messaggio da leggereda tran quoc » 27 ott 2017, 6:51

Ciao Massimiliano, approfitto ancora un po' delle tue competenze (a breve acquisterò il lineare JCat che mi hai consigliato) e ti chiedo:............
pesavento



è sventato....forse anche impulsivo....
titina arret'a porta vene o vendo e si la porta
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 181568
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: fallo di rigore

Messaggio da leggereda tran quoc » 27 ott 2017, 6:55

tran quoc ha scritto:
Ciao Massimiliano, approfitto ancora un po' delle tue competenze (a breve acquisterò il lineare JCat che mi hai consigliato) e ti chiedo:............
pesavento



è sventato....forse anche impulsivo....



http://jplay.eu/jcat/

daaiiiiii....è una situazione gravissima.....!

anche aziendale...

vorrà il forum dei discussori chiedergli di sottoporsi a doppio cieco per verificare se butta i soldi o se realizza miglioria più ?
titina arret'a porta vene o vendo e si la porta
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 181568
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Prossimo

Torna a BLOGchetto degli appunti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 27 ospiti

cron