topetto di fogna

topetto di fogna

Messaggio da leggereda tran quoc » 18 ott 2017, 6:27

Re: Il possibile futuro dell'Hi-Fi

Messaggio da EdoFede » martedì 17 ottobre 2017, 21:42

Aggiungo qualche considerazione.

Collaboro (per le installazioni professionali ed alcune riparazioni) da diverso tempo con un negozio HiFi: di conseguenza vedo bene la situazione della vendita al dettaglio e conosco molti "retroscena".

Questi negozianti rientrano nella piccola cerchia di quelli che ritengo onesti e che fanno bene il proprio lavoro.
Se capita un cliente che arriva con un'idea per la loro esperienza errata (es. voglio il tale ampli per pilotare le tali casse, perché ho letto su internet che è il top), provano ad indirizzare, rischiando magari la vendita, invece di propinare senza indugio il catafalco desiderato.

Hanno anche loro delle difficoltà, ma personalmente credo che la figura del negoziante sia necessaria e sarebbe veramente un peccato che "chiudessero tutti".

Spiego ciò che vedo. La clientela è molto suddivisa:

Ci sono i fissati che vivono di apparecchi (quelli che non vedono mai un pelo di figa, per intenderci)...la quasi totalità viene in negozio in cerca del prezzo ed ha già deciso cosa vuole.

Poi ci sono i furboni (e sono purtroppo molti), che vengono in negozio ad ascoltare varie cose e poi comprano tutto online, anche se con risparmi minimi.
In questa categoria (ed un po' nella precedente) rientrano esseri "da barzelletta", che magari tirano per 2 settimane 30€ di valutazione su un usato di escremento....poi spariscono e tornano dicendo che ne hanno spesi 4000 per accattarsi l'ennesimo ciofegone.

Ci sono poi i nuovi arrivati, che si avvicinano all'hifi e che necessitano, budget alla mano, di essere guidati verso la scelta migliore. Gente a cui frega nulla del marchio altisonante, ma che presentano i propri vincoli (economici, di spazio, estetici, ecc...) e valutano le varie soluzioni.

Infine ci sono i "clientoni" abbienti, a cui non frega una sega delle pippe audiofile, ma vogliono il multiroom di qualità, l'impianto a scomparsa ed altre soluzioni da "installazione professionale" dove ci si può sbizzarrire con la creatività.
A questi ultimi difficilmente interessa mostrare il monumento in mezzo alla stanza o la pila di amplificatori/stufetta (gli amici li giudicherebbero degli sfigati fuori misura, a ragione), piuttosto la musica che parte in tutta la casa o in piscina con 4 tocchi sul telefono, o cose simili.

A mio parere, il mercato dei negozi non strettamente hi-end dovrebbe puntare su queste ultime due categorie, ove rientrano anche i giovani.
Puntare quindi verso una fascia di prezzo medio-bassa.

Il resto del mercato è troppo marcio. Troppo in balia di anni di marketing subdolo, di inculate, di gente imbarazzante allo sbaraglio..

L'hifi di livello medio-alto è uno sfogo dell'egocentrismo dei singoli appassionati, perché ognuno può "inventarsi" ed autosuggestionarsi come desidera.
Prendiamo i videoproiettori... se un angolo va fuori fuoco, chiunque si avvicina e lo nota... così come qualsiasi altro parametro, eccetto veramente pochi che rimangono un poco più soggettivi (es. l'affaticamento).

Nell'audio, invece, mancando questa oggettività schiacciante, ognuno è libero di raccontare e raccontarsi quello che più desidera o che gli fa più comodo.
Se uno afferma di sentire lo straccio sotto al cavo ed un altro non sente differenze, quello in difetto è sempre quello che non sente differenze... ed ovviamente qualsiasi evidenza strumentale è inutile.

Combattere questo meccanismo è uno sforzo immane.
Vi immaginate dover mettere su per ogni cosa ed ogni occasione un test in doppio cieco?
Impossibile... ed anche di fronte all'evidenza, c'è chi avrebbe la faccia di sostenere chissà quali tesi. :mrgreen:

Meglio lasciare che si prendano inculate per anni e che se le rifilino tra di loro...

Io mi concentrerei sui due unici spiragli di luce nel settore: giovani, veri appassionati di musica, abbienti per grosse installazioni.
Il resto pian piano si estinguerà (e non apprezzerebbe altro).

Volevo dire un'altra cosa, ma mi è passata di mente... vabbè

Ciao,
Edo


http://www.hifi-forumlibero.it/phpBB3/v ... 65#p123658

applausi....
titina arret'a porta vene o vendo e si la porta
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 181583
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: topetto di fogna

Messaggio da leggereda tran quoc » 18 ott 2017, 6:28

UN APPLAUSO!

Saluti
Michele








Re: Il possibile futuro dell'Hi-Fi

Messaggio da F.Calabrese » mercoledì 18 ottobre 2017, 0:12

Mi associo...!

Clap... Clap... Clap...!

Saluti
F.C.
titina arret'a porta vene o vendo e si la porta
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 181583
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: topetto di fogna

Messaggio da leggereda tran quoc » 18 ott 2017, 6:33

ridotto in quel modo io avrei scritto di peggio...

non solo è ridotto in quel modo ma esso ora conosce la verità, le bellezza e la soluzione ed è impossibilitato a goderne...

pidocchi, spazio, sgarambona...cervello consunto dal disagio protratto...

robbe da batteria da 70 Ampere
Allegati
edofede.jpg
edofede.jpg (67.18 KiB) Osservato 3446 volte
edofede2 r.jpg
edofede2 r.jpg (63.16 KiB) Osservato 3446 volte
titina arret'a porta vene o vendo e si la porta
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 181583
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: topetto di fogna

Messaggio da leggereda tran quoc » 18 ott 2017, 6:36

cià la stessa sguinciatura dell'onda fluppa che colpì micheletto al cervello

il piccino...cioè...il greve cofone dai sembianti verdi... era senza casco....
Allegati
edofede2 r.jpg
edofede2 r.jpg (63.16 KiB) Osservato 3445 volte
micheletto ascolticolo fai da te.jpg
micheletto ascolticolo fai da te.jpg (51.43 KiB) Osservato 3445 volte
titina arret'a porta vene o vendo e si la porta
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 181583
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: topetto di fogna

Messaggio da leggereda tran quoc » 18 ott 2017, 6:40

Re: Il possibile futuro dell'Hi-Fi

gli auguro un futuro così...

si, lo so, non sono cose che si augurano...
Allegati
. a sputazza monnezza.jpg
. a sputazza monnezza.jpg (43.18 KiB) Osservato 3445 volte
bonghetti, pezze ar culo e straccetti moto GP.jpg
bonghetti, pezze ar culo e straccetti moto GP.jpg (84.69 KiB) Osservato 3445 volte
impianto calabrese....jpg
impianto calabrese....jpg (47.88 KiB) Osservato 3445 volte
titina arret'a porta vene o vendo e si la porta
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 181583
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: topetto di fogna

Messaggio da leggereda tran quoc » 18 ott 2017, 6:45

non fare a te stesso l'impinato che non vorresti augurato agli altri

( ho mutuato....)
Allegati
calabrese mostro del lago.jpg
calabrese mostro del lago.jpg (104.82 KiB) Osservato 3445 volte
titina arret'a porta vene o vendo e si la porta
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 181583
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: topetto di fogna

Messaggio da leggereda tran quoc » 18 ott 2017, 6:49

è il famigerato mostro di sereoplay

su di esso si fonda e si innalza la gloria del CUPOLONE

quante volte al tacito morir di un giorno inerte ( a notte ormai fonda)

stette e riposò dal simulo lampo

e del futuro da fondare l'assalse l'avvenir
Allegati
. il mostro di stereoplay.jpg
. il mostro di stereoplay.jpg (128.23 KiB) Osservato 3445 volte
Mostro_1_80.jpg
Mostro_1_80.jpg (403.17 KiB) Osservato 3445 volte
titina arret'a porta vene o vendo e si la porta
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 181583
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: topetto di fogna

Messaggio da leggereda tran quoc » 18 ott 2017, 6:54

viappiani libri tromba.jpg
viappiani libri tromba.jpg (82.73 KiB) Osservato 3444 volte


UN COLPO MORTALE

da cui nessuno può risorgere se segui l'onda

meritava esso questa brutta fine?

come dichi...dove sta il colpo?

dormi topetto....mangia il formaggio coi vermi..in futuro solo vermi...

all'ombra del CUPOLONE....

Fa pena... ( lo imbocca maltese alberto)
Altrimenti ne avrei fatto lo zimbello del Forum: uno che parla di "onda posteriore" nel caso di drivers a tromba...!!!Scrivere una cosa del genere significa non avere la minima idea di come funzioni una tromba, dal punto di vista elettroacustico...
calabrese, tracciatore di futuro calabrese

http://www.hifi-forumlibero.it/phpBB3/v ... f=5&t=4516
Allegati
viappiani libri r.jpg
viappiani libri r.jpg (140.64 KiB) Osservato 3444 volte
titina arret'a porta vene o vendo e si la porta
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 181583
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: topetto di fogna

Messaggio da leggereda tran quoc » 18 ott 2017, 7:03

quanta....quanta disgrazia esso ingenerò....


e te lo poi scordare quello che viappiani pubblicò del morsiani carlo?

uno della grandi bestie del creato extraterrestre con apposito direttore BBESTIA a pubblicargli l'elucubro lugubre !
Allegati
viappiani libri r.jpg
viappiani libri r.jpg (140.64 KiB) Osservato 3444 volte
viappiani paolo.jpg
viappiani paolo.jpg (48.04 KiB) Osservato 3444 volte
titina arret'a porta vene o vendo e si la porta
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 181583
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Re: topetto di fogna

Messaggio da leggereda tran quoc » 18 ott 2017, 7:08

CUPOLONE

è solo un combattente e reduce, il porello non sa neppure dove sta il buco del culo...

TROMBA E' :arrow: SE E' SBAGLIATO


siamo che bisogna ri-produrre....

non sa neppure cosa è la ri-produzione....epperò il futuro lo costruisce lui...all'ombra del cuppolone...

visto...non lo sai....e allora te lo dico io: A me sembra la classica domanda scema, che si fa ... intorbidire le acque... ma rispondo volentieri...!Suono prodotto e suono riprodotto (o amplificato) sono due cose completamente differenti... ovvio... Quanto al suono riprodotto, ...
cupolone calabrese
Allegati
viappiani libri tromba.jpg
viappiani libri tromba.jpg (82.73 KiB) Osservato 3443 volte
calabrese e il sigillo.jpg
calabrese e il sigillo.jpg (28.41 KiB) Osservato 3443 volte
titina arret'a porta vene o vendo e si la porta
Avatar utente
tran quoc
 
Messaggi: 181583
Iscritto il: 17 nov 2015, 22:14

Prossimo

Torna a BLOGchetto degli appunti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti

cron