La ricerca ha trovato 27 risultati

Ritorna alla ricerca avanzata

Re: Dispersione nei diffusori

abbiamo aperto questo forum per discutere con sancho panza! Che quell'altra discussione (a cui si fa riferimento per il doppler) sia magari poco "matura" (nel senso che abbia "fruttato poco", al momento) può essere al limite un conto (da doversi tenere). Ma che se ne debba tener...
da Luc1gnol0
7 mar 2009, 11:21
 
Forum: cronaca
Argomento: Dispersione nei diffusori
Risposte: 83
Visite : 26521

Re: L'ascoltatore: fisiologia, neuroscienze, psicoacustica, etc.

Nessuno si è rifiutato di parlare con te Solo per amor di precisione, non ho scritto da nessuna parte che qualcuno si sia rifiutato di parlare con me, quindi, se hai capito questo, hai male inteso. Sono altri i comportamenti a me sgraditi: comportamenti aggressivi non provenienti da una sola person...
da Luc1gnol0
3 feb 2009, 16:29
 
Forum: Fenomenologia dell'ascolto
Argomento: L'ascoltatore: fisiologia, neuroscienze, psicoacustica, etc.
Risposte: 17
Visite : 7061

Re: L'ascoltatore: fisiologia, neuroscienze, psicoacustica, etc.

Cerchiamo nei limiti del possibile di non creare retroazione, ma una briciola di consapevolezza in più per volta... ale o mode1, non aver tema, ch'io non son barbaro, nè villano... ...posso limitarmi e mi limiterò a leggere (e nel caso proverò a chiedere spiegazioni in privato a chi non abbia a che...
da Luc1gnol0
3 feb 2009, 15:23
 
Forum: Fenomenologia dell'ascolto
Argomento: L'ascoltatore: fisiologia, neuroscienze, psicoacustica, etc.
Risposte: 17
Visite : 7061

Re: L'ascoltatore: fisiologia, neuroscienze, psicoacustica, etc.

Mi sembra che la conoscenza sciorinata serva solo a blindare la mosca dentro la bottiglia di vetro saldando il tappo con una valanga di cose poco attinenti ed i soliti dubbi non esposti a scioglimento, come dire, puoi cantare quanto vuoi tanto non mi convinci. E' una vostra idea, e per quel che rig...
da Luc1gnol0
3 feb 2009, 14:25
 
Forum: Fenomenologia dell'ascolto
Argomento: L'ascoltatore: fisiologia, neuroscienze, psicoacustica, etc.
Risposte: 17
Visite : 7061

Re: L'ascoltatore: fisiologia, neuroscienze, psicoacustica, etc.

E debbo per forza rimandare a quanto già scritto, articolo e manifesto Proviamo così (a dipanar gli equivoci). "Il sistema di riproduzione dei Suoni Musicali non è invariante per la presenza costitutiva ed imprescindibile dell’ascoltatore." Quale parte rende non invariante il sistema? L'a...
da Luc1gnol0
3 feb 2009, 14:12
 
Forum: Fenomenologia dell'ascolto
Argomento: L'ascoltatore: fisiologia, neuroscienze, psicoacustica, etc.
Risposte: 17
Visite : 7061

Re: Dispersione nei diffusori

mode1 ha scritto:L'apparente lentezza va letta come un vantaggio, un'opportunità, un'occasione per fermarsi a riflettere. Io ne ho bisogno.

Concordo sull'utilità di cambiare prospettiva (per quanto capisca il senso di frustrazione di AudioNaif).
da Luc1gnol0
3 feb 2009, 12:57
 
Forum: cronaca
Argomento: Dispersione nei diffusori
Risposte: 83
Visite : 26521

Re: L'ascoltatore: fisiologia, neuroscienze, psicoacustica, etc.

"verifica dello scorrimento unidirezionale del tempo" (concetto QUANTO MAI DIBATTUTO in fisica, modernamente almeno sin dai tempi di Boltzmann e, con riferimento ai greci, ancor prima)? Puoi portare materiale relativo a tanto dibattere? Si narra che nel 1872 Ludwig Boltzmann, padre fondat...
da Luc1gnol0
3 feb 2009, 12:54
 
Forum: Fenomenologia dell'ascolto
Argomento: L'ascoltatore: fisiologia, neuroscienze, psicoacustica, etc.
Risposte: 17
Visite : 7061

Re: L'ascoltatore: fisiologia, neuroscienze, psicoacustica, etc.

la verifica dello scorrimento unidirezionale del tempo per cui l'accadere di alcunchè che lo contraddice che inverte il prima col dopo viene immediatamente ed irrimediabilmente rivelato e non accettato. Osservando una forma d'onda all'oscilloscopio io osservo l'andamento nel tempo (integrazione) di...
da Luc1gnol0
2 feb 2009, 21:45
 
Forum: Fenomenologia dell'ascolto
Argomento: L'ascoltatore: fisiologia, neuroscienze, psicoacustica, etc.
Risposte: 17
Visite : 7061

L'ascoltatore: fisiologia, neuroscienze, psicoacustica, etc.

L'inserimento dell'ascoltatore come esso stesso sorta di trasduttore elettro-acustico nella modellizzazione della riproduzione di musica stereofonica passa come momento fondamentale per la comprensione della scienza dei suoni musicali. A ben guardare, nel rispondere alla domanda "che cosa udiam...
da Luc1gnol0
2 feb 2009, 20:04
 
Forum: Fenomenologia dell'ascolto
Argomento: L'ascoltatore: fisiologia, neuroscienze, psicoacustica, etc.
Risposte: 17
Visite : 7061

Re: una punta di follia

Qualunque, non c'è nessuna approssimazione, qualunque corpo dotato di elasticità è una molla con una o più costanti elastiche ed uno o più modi propri di vibrare. Dunque si evidenzia già (almeno) una imprecisione mia, per la presenza dell'inciso "interposto tra altri due corpi". Vibrare n...
da Luc1gnol0
2 feb 2009, 16:42
 
Forum: cronaca
Argomento: una punta di follia
Risposte: 18
Visite : 7439
Prossimo

Ritorna alla ricerca avanzata